Vettel: "Siamo più vicini rispetto a Silverstone"

Il tre volte campione del mondo è convinto di avere un buon potenziale in ottica gara

Vettel:
La pole position è sfumata per appena pochi millesimi, ma Sebastian Vettel non è riuscito a nascondere un pizzico di delusione per non essere riuscito a piazzare la sua Red Bull davanti a tutti nella gara di casa. Il tedesco è stato beffato proprio sotto alla bandiera a scacchi da Lewis Hamilton, ma poi il leader del Mondiale è riuscito a vedere il bicchiere mezzo pieno, dicendo che la sua RB9 è a posto per la gara e che si è avvicinata alle Mercedes rispetto a Silverstone. "Per prima cosa voglio fare le mie congratulazioni a Lewis, perchè ha fatto veramente un gran tempo. Io ho cercato di tirare fuori il massimo dalla mia vettura, ma ho fatto un po' di fatica soprattutto nel primo settore. Ho cercato di recuperare nel resto della pista, ma non è bastato. In ogni caso credo che siamo più vicini alla Mercedes rispetto a Silverstone e questo è importante. Dunque, abbiamo fatto progressi e credo che siamo pronti in prospettiva gara" ha detto Sebastian.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie