Rosberg: "La squadra ha sbagliato!"

Nico punta il dito contro la Mercedes per la clamorosa eliminazione arrivata in Q2

Rosberg:
Solitamente molto misurato con le parole, oggi Nico Rosberg deve essere arrivato ai microfoni delle televisioni ancora troppo a caldo dopo la clamorosa eliminazione in Q2 che lo costringerà a partire solo dall'11esimo posto sulla griglia di partenza del Nurburgring. Il pilota della Mercedes non si è fatto troppi problemi ad attaccare la sua squadra, rea secondo lui di non averlo rimandato in pista per un secondo tentativo che gli avrebbe permesso facilmente di accedere all'ultimo segmento della qualifica. Un errore che sicuramente renderà in salita la sua gara. "Ho sbagliato. Anzi, la squadra ha sbagliato, perchè non ha pensato che la pista potesse migliorare così tanto nel finale della Q2. Essere eliminati così presto è davvero orribile, anche perchè pensavo di poter portare a casa una prima fila facile. Domani sicuramente proveremo a rimontare, ma non sarà facile partendo undicesimo".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie