Alonso: "Meglio rispetto a venerdì scorso"

Il problema che ha fermato la F138 di Fernando stamattina era di programmazione alla centralina

Alonso:
Il weekend del Nurburgring non è iniziato sotto i migliori auspici per la Ferrari: Fernando Alonso ha perso tutta la prima sessione di prove libere a causa di un problema alla centralina e anche nella seconda il pilota spagnolo e Felipe Massa hanno dovuto inseguire Red Bull, Mercedes e Lotus. Nonostante tutto, il vice-campione del mondo sembra convinto che qui la situazione sia migliore che a Silverstone. Fernando Alonso: "Oggi è andata meglio rispetto allo scorso venerdì e anche se è ancora tutto da vedere, in generale ci sembra di aver fatto un passo avanti e di essere tornati al livello di competitività dimostrato prima del weekend di Silverstone. Tra le buone notizie anche il comportamento delle gomme, che oggi sono andate bene e non hanno creato difficoltà. Purtroppo abbiamo perso la sessione del mattino a causa di un problema di programmazione della centralina, risolto poi con la sua sostituzione. Questo ha dimezzato il nostro programma di lavoro e stasera dovremo fare il possibile per recuperare, ma abbiamo già in mente dove e come intervenire. Mercedes e Red Bull sono state più forti e anche le Lotus ci sono davanti, ma noi vogliamo qualcosa di più che essere la terza o quarta squadra in classifica e daremo il massimo per riuscirci". Felipe Massa: "E' stata una giornata di lavoro particolarmente intensa, perché avevamo molte cose da provare e siamo stati fuori il più possibile per riuscire a completare tutto il programma. Abbiamo suddiviso il tempo a disposizione tra lo studio delle gomme portate qui dalla Pirelli e la simulazione di gara. C'è molta differenza tra le due mescole, derivata dall'alto degrado della Soft rispetto alla Medium e sarà interessante vedere quanto questo influirà sulla corsa. La scelta delle strategie sarà come sempre importantissima. La qualifica rimane il nostro punto debole, perché di solito siamo meno competitivi rispetto alla gara, e per questo motivo farò di tutto per cercare di partire il più avanti possibile. Nel long run la macchina si è comportata bene e questo mi rende molto fiducioso per domenica". Pat Fry: "Dopo una serie di venerdì influenzati dal maltempo oggi speravamo in condizioni più normali, che ci permettessero di valutare soluzioni diverse e mettere insieme il miglior pacchetto per il weekend. Purtroppo i problemi riscontrati sul sistema elettronico della vettura di Fernando hanno condizionato una parte del lavoro che avevamo in programma e la maggior parte dei dati adesso al vaglio dei nostri tecnici sono stati raccolti nella sessione pomeridiana. Tuttavia, Felipe e Fernando sono riusciti a completare il consueto confronto tra gli pneumatici e la prima impressione è che la nuova struttura in kevlar non abbia alterato il bilanciamento delle vetture. Certamente ci aspetta ancora molto lavoro per far funzionare al meglio le gomme: sarà molto importante riuscire a trovare un assetto in grado di gestire sia il degrado che il fenomeno del graining, qui molto più accentuato rispetto ad altri circuiti visitati finora".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie