Lauda nominato consulente della Mercedes

Lauda nominato consulente della Mercedes

L'austriaco è chiamato nel ruolo di presidente non esecutivo del team: ridimensionerà Ross Brawn?

La Mercedes vuole fare il grande salto: non si accontenta di Lewis Hamilton come pilota, ha scelto anche Niki Lauda come consulente. L'austriaco, tre volte campione del mondo, potrebbe in parte ridimensionare il ruolo di Ross Brawn nella squadra di Brackley. Niki, infatti, sarebbe stato un buon intermediario fra Bernie Ecclestone e la Mercedes nelle trattative sul rinnovo del Patto della Concerdia, dopo che i tedeschi che avevano manifestato l'intenzione di lasciare il Circus qualora non avessero ottenuto il rango dei top team. Lauda è stato chiamato nel ruolo di presidente non esecutivo del consiglio di amministrazione nel team, rafforzando la struttura del Mercedes AMG Petronas. "Abbiamo messo le basi ad una squadra che vuole puntare al titolo - ha ammesso Ross Brawn - abbiamo lavorato bene dietro alle quinte per essere tecnicamente più forti, più esperti e con maggiori risorse, grazie al supporto di Petronas e a tutti i partner della squadra che restano fedeli al progetto. Ora è compito nostro trasformare il potenziale in prestazioni vincenti".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie