Rosberg: "Possiamo battere la Red Bull!"

Il tedesco è convinto che la Mercedes possa sfruttare il nuovo regolamento per avvicinarsi

Rosberg:
L'anno prossimo in Formula 1 arriverà il nuovo regolamento, che prevede il ritorno dei motori turbo, ma anche un minore impatto per l'aerodinamica. Per questo in molti sono conviti che il 2014 rappresenti una grande occasione per porre fine al grande dominio Red Bull delle ultime stagioni. Tra questi c'è anche Nico Rosberg, che ha manifestato una grande fiducia nelle capacità della Mercedes, soprattutto se durante l'inverno sarà in grado di crescere come ha fatto tra il 2012 ed il 2013. "Abbiamo fatto dei progressi enormi e credo che questa squadra possa battere la Red Bull. Lo scorso anno abbiamo fatto un passo avanti enorme durante l'inverno e se riusciremo a ripeterci possiamo anche raggiungere questo importante traguardo" ha detto il figlio d'arte, quest'anno sesto al termine del Mondiale, ma con due vittorie all'attivo. "Sono molto impaziente, perchè le nuove regole offrono una grande opportunità per chiudere il gap con la Red Bull e fare un grande passo avanti. Cambieranno molto sia le vetture che il motore e far funzionare tutto è un'impresa importante per tutti. Io però credo che per noi sia il momento ideale per questa missione e che ci faremo trovare pronti" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie