Hulkenberg si libera dalla Sauber e punta alla Lotus

Hulkenberg si libera dalla Sauber e punta alla Lotus

Il tedesco non viene pagato da maggio e nel 2014 potrebbe andare ad Enstone se parte Raikkonen

Il mercato piloti per la prossima stagione sta iniziando ad entrare nel vivo e con diversi sedili caldi a disposizione anche chi era potenzialmente impegnato si sta dando da fare per liberarsi. E' questo il caso di Nico Hulkenberg: nel corso del weekend del Nurburgring, infatti, si è parlato molto della situazione del tedesco, che si è liberato dal contratto che lo lega alla Sauber e che potrebbe anche lasciare la squadra di Hinwil in qualsiasi momento. Il suo manager Werner Heinz ha infatti impugnato l'accordo firmato alla fine dello scorso anno, riuscendo a svincolare il suo assistito facendo leva sul fatto che è dal mese di maggio che non percepisce più il suo stipendio (la Sauber è in forte crisi dal punto di vista finanziario, anche se a breve potrebbero arrivare dei nuovi investitori russi). Il tedesco comunque dovrebbe rimanere legato alla Sauber fino alla fine del campionato, anche se si vocifera già che sarebbe in cima alla lista di Eric Boullier in chiave 2014 se Kimi Raikkonen dovesse decidere di lasciare la Lotus per emigrare alla Red Bull. Non è da escludere però anche un'ipotesi Ferrari, qualora a Maranello optassero per non confermare Felipe Massa.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Hulkenberg
Articolo di tipo Ultime notizie