Heidfeld furioso con il compagno Petrov

condividi
commenti
Heidfeld furioso con il compagno Petrov
Redazione
Di: Redazione
08 mag 2011, 17:41

Nick accusa il russo di averlo urtato senza che ce ne fosse alcun bisogno

Nick Heidfeld ha un diavolo per capello: il pilota tedesco non è soddisfatto del piazzamento conseguito con la Lotus Renault, ma è particolarmente furioso per l'atteggiamento tenuto in pista del compagno di squadra Vitaly Petrov: “Non è bello vedere un compagno di team che ti viene addosso, queste sono cose che non dovrebbero accadere – ha dichiarato Heidfeld – mi ha spinto verso l’esterno e mi ha toccato, è stata una manovra molto pericolosa”. Nick, chiamato a sostituire Robert Kubica dalla prima gara della stagione, si è detto contento della monoposto, ma non del risultato. “Non sono affatto contento del piazzamento – ha proseguito il tedesco – sono soddisfatto del ritmo, che è stato buono, ma ho battagliato per molta parte della gara nel traffico e se avessi avuto pista libera sarebbe finita certamente in modo diverso”.
Prossimo articolo Formula 1
Rosberg: "Più competitivi in qualifica che in gara"

Previous article

Rosberg: "Più competitivi in qualifica che in gara"

Next article

Buemi prende fiducia con i due punti mondiali

Buemi prende fiducia con i due punti mondiali

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Nick Heidfeld , Vitaly Petrov
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie