Formula 1
25 set
FP1 in
13 Ore
:
42 Minuti
:
51 Secondi
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
28 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
49 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
70 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic
FP1 in
77 giorni

F1, Mugello, FP3: Bottas di un soffio su Verstappen

condividi
commenti
F1, Mugello, FP3: Bottas di un soffio su Verstappen
Di:

Verstappen si mette a cuneo fra le due Mercedes nella terza sessione di prove libere del GP di Toscana al Mugello. Il più veloce è stato Bottas che ha siglato il nuovo record della pista, ma Max è ad appena 17 millesimi, mentre Hamilton è terzo a 83 millesimi. Quarto è Stroll con la Racing Point davanti a Gasly con l'AlphaTauri. Leclerc è settimo con la Ferrari a un secondo. Vettel è solo 18esimo con l'altra SF1000.

Max Verstappen è una spina fra le due Mercedes. L'olandese si è messo a far da cuneo con la sua Red Bull fra le frecce nere, candidandosi come uno sfidante molto credibile di Valtteri Bottas e Lewis Hamilton al Mugello nelle qualifiche del GP di Toscana.

Il finlandese è stato il più veloce con le gomme Soft con il tempo di 1'16"530 che è il nuovo record della pista della Ferrari, ma Valtteri non ha di che stare tranquillo perché Max Verstappen con la RB16 è arrivato ad appena 17 millesimi di secondo a parità di gomme, dopo aver saggiato anche le Medie che, molto probabilmente, saranno utilizzate per superare la Q2 e con le quali potrà partire in gara.

Lewis Hamilton è "solo" terzo ma a 83 millesimi dal compagno di squadra. Un niente, che testimonia come nella seconda gara italiana i distacchi siano ridotti al minimo. L'esa-campione si è tenuto qualcosa nel taschino per la pole?

In evidenza le Racing Point: Lance Stroll con la RP20 più evoluta è quarto in 1'17"112: il canadese è a mezzo secondo dalla W11 di Bottas e ha rifilato tre decimi al "cacciato" Sergio Perez che gira con la monoposto in versione standard e si attesta al sesto posto. In mezzo alle Mercedes rosa si è infilato Pierre Gasly: il vincitore di Monza con l'AlphaTauri ha trovato la zampata per portarsi al quinto posto dopo un lungo alla Scarperia che lo ha mandato per prati. La AT01 non ha patito e con le Soft ha mostrato una buona competitività.

La prima Ferrari è settima con Charles Leclerc: il monegasco con 1'17"488 è a un secondo da Bottas. Niente di nuovo per la squadra del Cavallino che può ambire alla Q3 e poco di più con un pilota, visto che Sebastian Vettel è solo 18esimo a sei decimi dal più giovane compagno di squadra.

La SF1000 può solo fregiarsi del nuovo colore amaranto che festeggia il 1000esimo GP della Scuderia, ma non sembra in grado di regalare delle soddisfazioni ai tifosi sulle tribune.

Alexander Albon è ottavo con la seconda Red Bull: l'anglo thailandese lascia un secondo a Verstappen, mentre Helmut Marko gli ha chiesto di ridurreil margine a soli tre decimi, mettendogli molta pressione. Sono i primi segnali di un giubilamento?

Albon, infatti, deve fare i conti anche con Danill Kvyat che è a meno di un decimo con l'AlphaTauri. Il russo è nono con Romain Grosjean decimo con la Haas. Il francese ha centrato un buon tempo dopo una inutile intimidazione ad Antonio Giovinazzi fuori traiettoria al Correntaio.

Esteban Ocon è 11esimo con la migliore Renault mentre Daniel Ricciardo è solo 17esimo con la R.S.20 un po' dispersa. Carlos Sainz è 12esimo con la McLaren non particolarmente a suo agio sui curvoni toscani: lo spagnolo si è lamentato del power steering. Male Lando Norris 19esimo: l'inglese non ha cancellato il botto alla Poggio Secco di ieri.

L'Alfa Romeo si difende con Giovinazzi 12esimo davanti a Kimi Raikkonen di 31 millesimi, mentre Kevin Magnussen è 15esimo con l'altra Haas.

Bene Nicolas Latifi 16esimo con la Williams. Non ha tempi George Russell costretto ai box per un problema al brake by wire: non ha tempi e chiude la lista del turno.

Cla Pilota Telaio Giri Tempo Distacco Distacco km orari
1 Finland Valtteri Bottas
Mercedes 17 1'16.530 246.726
2 Netherlands Max Verstappen
Red Bull 10 1'16.547 0.017 0.017 246.671
3 United Kingdom Lewis Carl Davidson Hamilton
Mercedes 14 1'16.613 0.083 0.066 246.459
4 Canada Lance Stroll
Racing Point 10 1'17.112 0.582 0.499 244.864
5 France Pierre Gasly
AlphaTauri 14 1'17.226 0.696 0.114 244.503
6 Mexico Sergio Pérez Mendoza
Racing Point 14 1'17.341 0.811 0.115 244.139
7 Monaco Charles Leclerc
Ferrari 15 1'17.488 0.958 0.147 243.676
8 Thailand Alexander Albon
Red Bull 11 1'17.538 1.008 0.050 243.519
9 Russian Federation Daniil Kvyat
AlphaTauri 17 1'17.627 1.097 0.089 243.240
10 France Romain Grosjean
Haas 19 1'17.635 1.105 0.008 243.215
11 France Esteban Ocon
Renault 13 1'17.746 1.216 0.111 242.867
12 Spain Carlos Sainz Vázquez de Castro
McLaren 19 1'17.768 1.238 0.022 242.799
13 Italy Antonio Maria Giovinazzi
Alfa Romeo 15 1'17.812 1.282 0.044 242.661
14 Finland Kimi-Matias Räikkönen
Alfa Romeo 17 1'17.843 1.313 0.031 242.565
15 Denmark Kevin Magnussen
Haas 17 1'18.039 1.509 0.196 241.955
16 Canada Nicholas Latifi
Williams 16 1'18.072 1.542 0.033 241.853
17 Australia Daniel Ricciardo
Renault 12 1'18.142 1.612 0.070 241.637
18 Germany Sebastian Vettel
Ferrari 15 1'18.186 1.656 0.044 241.501
19 United Kingdom Lando Norris
McLaren 19 1'18.826 2.296 0.640 239.540
20 United Kingdom George Russell
Williams 1

 

 

Racing Point: nuove brake duct in stile Mercedes W11

Articolo precedente

Racing Point: nuove brake duct in stile Mercedes W11

Articolo successivo

LIVE Formula 1, Gran Premio di Toscana Ferrari 1000: Qualifiche

LIVE Formula 1, Gran Premio di Toscana Ferrari 1000: Qualifiche
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP Toscana Ferrari 1000
Sotto-evento FP3
Location Mugello
Team Ferrari Races , Red Bull Racing , Mercedes
Autore Franco Nugnes