Hamilton: "Per noi il campionato è finito"

Lewis è rammaricato per il risultato deludente di Monza, ma non vuole dare colpe al team

Hamilton:
Nella parte finale del Gp d'Italia Lewis Hamilton ha regalato alcuni dei sorpassi più belli dell'intero weekend monzese. Peccato solo che siano valsi appena il nono posto al pilota della Mercedes, rallentato da una foratura lenta avvenuta nella prima parte di gara che lo ha costretto ad una strategia a due soste. Con 81 punti da recuperare su Sebastian Vettel, Lewis pensa che per lui la corsa al titolo sia finita definitivamente: "Ho finito nono e avremmo dovuto fare un risultato migliore, quindi sono molto deluso di me stesso. Ho sbagliato in qualifica e l'ho pagato oggi. Ho dato tutto ed è dura quando hai dato il massimo per prendere solo due punti. Credo che per noi il campionato sia finito". Come aveva già fatto ieri, dopo l'eliminazione in Q2, Hamilton però ha voluto scagionare la sua squadra da qualsiasi colpa per questa giornata no: "In ogni caso credo che il team abbia fatto un grande lavoro in questo weekend, sono io che non sono riuscito a sfruttarlo. Ora voglio solo andare a casa, resettare e riposarmi in vista delle prossime gare. In generale è stato davvero un weekend disastroso".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie