Formula 1
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
10 lug
-
12 lug
Evento concluso
G
GP 70° Anniversario
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
21 giorni
04 set
-
06 set
FP1 in
50 giorni
G
GP del Messico
30 ott
-
01 nov
FP1 in
106 giorni
G
GP del Brasile
13 nov
-
15 nov
FP1 in
120 giorni
G
GP da Abu Dhabi
27 nov
-
29 nov
FP1 in
134 giorni

Hamilton: "Non darei i motori Mercedes alla Red Bull"

condividi
commenti
Hamilton: "Non darei i motori Mercedes alla Red Bull"
Di:
4 set 2015, 12:01

Lewis non ritiene che sia una grande idea quella di andare a rinforzare una diretta concorrente

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W06
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 Team
Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 con la nuova capigliatura bionda

Nelle ultime settimane si è parlato molto della possibilità che in futuro si possa creare un nuovo binomio tra la Red Bull e la Mercedes. Da tempo ormai è chiaro che la squadra di Milton Keynes sia intenzionata ad abbandonare la fornitura delle power unit Renault e, ad oggi, la soluzione più probabile sembra quella di un passaggio a quelle tedesche.ù

Nel box della squadra di Brackley però c'è chi pensa che non sarebbe esattamente un'idea geniale dare un aiuto tanto importante ad una diretta concorrente agguerrita come la Red Bull. E' questo il caso del leader della classifica iridata Lewis Hamilton.

"Se puntiamo seriamente a vincere il Mondiale, probabilmente non lo farei. La Red Bull è una grande squadra, sarebbe come dare i nostri motori alla Ferrari. Non abbiamo davvero bisogno di fare questa operazione, non c'è un beneficio finanziario. Credo che la situazione attuale sia già buona" ha detto il due volte iridato nel paddock di Monza.

Articolo successivo
Monza, Libere 1: Mercedes in fuga con il "motorone"

Articolo precedente

Monza, Libere 1: Mercedes in fuga con il "motorone"

Articolo successivo

Pirelli: i limiti normativi dettati ai team per Monza

Pirelli: i limiti normativi dettati ai team per Monza
Carica i commenti