La Mercedes di Hamilton aveva il fondo danneggiato

La Mercedes di Hamilton aveva il fondo danneggiato

Lo ha rivelato Ross Brawn nella serata di ieri, scagionando Lewis per l'eliminazione in Q2

Ieri Lewis Hamilton aveva avuto la grande umiltà di prendersi la colpa per l'eliminazione a sorpresa di cui si è reso protagonista nella Q2 di Monza. Una prestazione al di sotto delle aspettative che oggi lo costringerà ad andare a prendere il via dal 12esimo posto in griglia del Gp d'Italia di Formula 1. Nonostante il pilota britannico avesse ammesso di aver guidato male, nella serata di ieri è arrivato in suo soccorso il team principal Ross Brawn, che ha rivelato che sulla sua W04 si era danneggiato il fondo, ma che la squadra si è accorta del problema quando ormai non c'era più il tempo per riparare il danno. "Lewis sembrava in forma, ma sfortunatamente ha toccato un cordolo troppo violentemente ed ha danneggiato il fondo. Purtroppo quando ci siamo accorti del danno era troppo tardi nella sessione ed ormai era irreparabile. Evidentemente non era la nostra giornata, ma domani dovremo cercare di fare un lavoro migliore" ha spiegato Brawn.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie