Massa sotto investigazione per il semaforo rosso

condividi
commenti
Massa sotto investigazione per il semaforo rosso
Redazione
Di: Redazione
06 set 2013, 17:08

Alla fine delle Libere 1 il ferrarista stava uscendo dai box proprio quando è passato da verde a rosso

Felipe Massa potrebbe ancora essere sanzionato per quanto avvenuto al termine della prima sessione di prove libere del Gp d'Italia, a Monza. Il brasiliano della Ferrari stava lasciando i box a pochi secondi dalla fine del turno per effettuare una simulazione di partenza, ma il semaforo al fondo della pitlane è diventato rosso proprio mentre stava per superarlo. Felipe ha provato in tutti i modi a fermarsi, ma ha superato la linea che segna la fine della corsia box. Successivamente ha abbandonato la sua F138 nel punto in cui si era fermata, facendola ricondurre all'interno del box dai meccanici del Cavallino. Tuttavia, i commissari hanno messo Massa sotto investigazione, ma non hanno preso una decisione neppure dopo aver parlato con il diretto interessato fino a quando non avranno potuto osservare con calma i dati della telemetria.
Prossimo articolo Formula 1
Alonso con più incidenza di Massa nell'ala posteriore

Previous article

Alonso con più incidenza di Massa nell'ala posteriore

Next article

Toro Rosso: ala quasi piatta e senza soffiaggi

Toro Rosso: ala quasi piatta e senza soffiaggi

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Felipe Massa
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie