Montreal, Q2: le Mercedes fanno il vuoto

Montreal, Q2: le Mercedes fanno il vuoto

Solo 12 millesimi tra Hamilton e Rosberg, ma Grosjean che è terzo è a mezzo secondo. Raikkonen quarto

La Ferrari ieri aveva illuso, ma quella per la pole position del Gp del Canada sembra essere una lotta destinata solamente alle due Mercedes. Nella Q2 di Montreal Lewis Hamilton e Nico Rosberg hanno fatto decisamente la differenza, chiudendo separati da soli 12 millesimi tra loro, ma rifilando oltre mezzo secondo alla concorrenza.

E la cosa curiosa è che la schiera della concorrenza non si apre neppure con la SF15-T di Kimi Raikkonen, ma con la Lotus E23 Hybrid di Romain Grosjean, che sul tracciato canadese pare particolarmente in palla e sarà una seria minaccia per il finlandese in Q3.

Per quanto riguarda gli eliminati, i primi della lista sono i due piloti della Toro Rosso, ovvero Carlos Sainz Jr e Max Verstappen, con l'olandese che dovendo scontare un arretramento di 15 posizioni in griglia avrà sicuramente delle sanzioni extra a tempo in gara.

Out anche le due Sauber di Marcus Ericsson e Felipe Nasr, tra le quali si è inserita la McLaren-Honda di Fernando Alonso, che ancora una volta ha mancato l'appuntamento con la Q3.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg , Romain Grosjean
Articolo di tipo Ultime notizie