Rosberg conferma: "Ho perso potenza"

Il tedesco della Mercedes si è inchinato a Ricciardo, ma è volato a +22 su Hamilton che si è ritirato

Rosberg conferma:
Per la prima volta in questa stagione in Canada non è salito un pilota della Mercedes sul gradino più alto del podio. Tuttavia, il secondo posto di Montreal vale quasi come una vittoria per Nico Rosberg, che è stato bravissimo a gestire un calo di potenza della sua W05 Hybrid nella seconda parte di gara, cedendo la leadership della corsa a Daniel Ricciardo solamente ad un paio di giri dal termine. Inoltre, sono molto importanti soprattutto i 18 punti che il tedesco si è guadagnato a Montreal, perché il suo compagno Lewis Hamilton è stato costretto al ritiro da un problema con l'impianto frenante e quindi ora Nico ha 22 punti di margine sul rivale nella classifica iridata. "E' stata una battaglia fin dalla partenza, perché non sono scattato benissimo, ma sono riuscito a mettermi lo stesso davanti alla prima curva. Poi ho preso un buon ritmo e sono riuscito a mantenere il vantaggio fino al secondo pit stop, che è stato abbastanza lento. Da lì in poi non so di preciso cosa sia successo, ma ho perso potenza, quindi ero lento sui rettilineo. Ho cercato di guidare quasi ad un ritmo da qualifica nel resto del tracciato, ma purtroppo oggi non è bastato contro Daniel" ha detto il figlio d'arte.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie