Ricciardo incredulo: "Sono sotto shock!"

Il pilota della Red Bull si gode il primo successo in carriera, conquistato con le unghie nel finale

Ricciardo incredulo:
Nelle prime gare di quest'anno Daniel Ricciardo aveva già fatto vedere dei lampi di talento importanti, ma non da presagire una vittoria tanto imminente, visto anche lo strapotere delle Mercedes. Salire sul gradino più alto del podio nel Gp del Canada, dopo appena sette gare in Red Bull, è stata una bella sorpresa anche per lui, ma all'australiano va il merito di essere riuscito a sfruttare la giornata problematica delle W05 Hybrid, superando un Nico Rosberg in crisi proprio ad un paio di giri dal termine. Daniel non ha nascosto la sua emozione una volta salito sul podio: "Sono davvero sotto shock, è incredibile, poi vedo che ci sono tantissime bandiere australiane qui sotto al podio ed è bellissimo. La gara è entrata nel vivo negli ultimi 20 giri: prima ha avuto un problema Hamilton, poi ha iniziato a rallentare anche Rosberg e quindi dietro ci siamo piano piano avvicinati". Il suo capolavoro sono stati i due sorpassi sfoderati nelle tornate conclusive, per salire dalla terza alla prima posizione: "Ho dovuto lottare molto per superare Perez, perché aveva una velocità di punta davvero alta, però gli ho messo pressione all'ultima chicane e sono riuscito a fare un bel sorpasso alla curva 1. Poi ho visto che Nico non era troppo lontano davanti a me e mi sono trovato proprio nel posto giusto al momento giusto, potendo utilizzare il DRS sul rettilineo più lungo, ed ho scavalcato anche lui. E' una situazione incredibile per me!".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo
Articolo di tipo Ultime notizie