Montezemolo: "Nessuna preclusione per Raikkonen"

Anche Briatore non vedrebbe il suo arrivo in Ferrari come un problema per Alonso

Montezemolo:
Ieri, come da tradizione, nei box di Monza si è visto anche Luca Cordero di Montezemolo. Il presidente della Ferrari ha parlato della rincorsa a Sebastian Vettel e alla Red Bull, ma ovviamente a tenere banco nelle sue chiacchierate con la stampa sono state la formazione futura della Rossa ed il possibile ritorno di Kimi Raikkonen. Ormai manca poco per la decisione finale: "Questa settimana affronteremo il tema dei piloti, prenderemo una decisione che penso sia giusta". E per quanto riguarda Kimi, Montezemolo ha detto che non c'è alcun tipo di preclusione nei confronti del finlandese: "Raikkonen? L’ho salutato, ma di occasioni per farlo ne ho quante ne voglio, so perché mi fate questa domanda: è un tormentone. Non c’è nessuna preclusione da parte mia perché Kimi è stato il primo a riportare il Mondiale a Maranello dopo l’epoca di Schumacher e Brawn". Anche Flavio Briatore, uno che Alonso lo conosce davvero bene, ha detto con convinzione che Fernando non avrebbe problemi ad accogliere "Iceman" come nuovo compagno: "Beh, se parliamo di galli o di numeri uno, credo che il numero uno sia Fernando, di altri faccio fatica a trovarne, a meno che non si prendano Hamilton e Vettel. Sono questi i galli in F.1. Raikkonen è un ottimo pilota, che è già stato in Ferrari, ma non credo che rappresenti una preoccupazione per Alonso. Penso che Fernando non abbia problemi a guidare con qualsiasi coinquilino".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen
Articolo di tipo Ultime notizie