Ufficiale: Hamilton per altri tre anni con Mercedes

condividi
commenti
Ufficiale: Hamilton per altri tre anni con Mercedes
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
20 mag 2015, 13:25

Il pilota britannico ha finalmente rotto gli indugi e ha prolungato con il team di Brackley dopo lunghe trattative

Lewis Hamilton e Mercedes insieme sino al termine della stagione sportiva di Formula 1 targata 2018. La tanto attesa ufficialità è arrivata poco fa e, come previsto, il contratto stipulato tra il pilota britannico e la casa della stella a tre punta avrà la durata di tre anni.

L'accordo è stato raggiunto dopo mesi di interminabili trattative tra le parti, con Mercedes pronta a rinnovare già in estate dell'anno passato, mentre Hamilton si diceva concentrato esclusivamente nella conquista - poi arrivata - del secondo titolo mondiale piloti della carriera. 

In realtà, il pilota britannico ha tentennato per mesi dopo aver vinto l'iride 2014, comportamento che aveva indotto molti a pensare che l'ex pilota della McLaren volesse cambiare aria dopo la stressante stagione appena terminata o, addirittura, intendesse strappare condizioni contrattuali economicamente ancora più vantaggiose di quelle proposte dai vertici di Brackley.

Con l'annuncio odierno ecco svanire le illazioni che avrebbero voluto Lewis lontano dall'Inghilterra. L'accordo triennale dovrebbe rimpinguare notevolmente le già ricche tasche del talentuoso pilota inglese. Si parla infatti di una cifra che supera i trenta milioni di euro annui, che renderebbe Hamilton uno dei piloti più facoltosi del Circus iridato.

"Mercedes è la mia casa e non potrei essere più felice di rimanere qui per altri tre anni", ha dichiarato Lewis. "Questo è un team fantastico, composto da veri appassionati e ha una fame incredibile di vittorie. Anche dopo il successo ottenuto la scorsa stagione, rimaniamo più affamati che mai di successi. La Mercedes che sto guidando ora è la miglior vettura che abbia mai guidato, ed è molto divertente portarla in pista e cercare di trovare il limite tentando di vincere. Mercedes ha iniziato a supportarmi nel 1998, dunque questo vorrà dire che nel 2018 arriveremo a 20 anni assieme".

Felice dell'accordo raggiunto anche Toto Wolff, boss del team Mercedes. "La continuità è uno dei fattori chiave per raggiungere il successo in F1 e ora abbiamo raggiunto il nostro obiettivo. Lewis ha raggiunto uno storico obiettivo con noi l'anno passato ed è stata una priorità per noi prolungare il suo contratto per averlo ancora con noi. Non abbiamo avuto fretta nel siglare l'accordo per fare in modo che tutto fosse perfetto nei minimi particolari".

Prossimo articolo Formula 1
Raikkonen: "Qualifiche fondamentali, dovrò fare bene"

Previous article

Raikkonen: "Qualifiche fondamentali, dovrò fare bene"

Next article

Lewis Hamilton vicino al rinnovo con Mercedes

Lewis Hamilton vicino al rinnovo con Mercedes

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Lewis Hamilton Shop Now
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie