Rosberg: "Pensavo fosse finita con quell'errore"

Il tedesco temeva che il dritto al Mirabeau dell'ultimo giro gli potesse costare la pole

Rosberg:
Secondo pole di fila nella gara di casa per Nico Rosberg. Il pilota della Mercedes, vincitore a Montecarlo anche lo scorso anno, ha sempre detto di avere un feeling speciale con le strade del Principato ed oggi lo ha dimostrato ancora una volta. Nella sua qualifica però c'è il neo di un errore commesso al Mirabeau all'ultimo giro, che però gli ha di fatto consegnato la pole position portando l'esposizione delle bandiere gialle. Qualche maligno ha anche pensato che Nico si possa essere infilato volontariamente nella via di fuga, ma il tedesco lo ha negato categoricamente. "Quando ho commesso quell'errore pensavo che fosse finita, perché credevo che qualcuno avrebbe battuto il mio tempo con la pista che migliorava, ma fortunatamente nessuno ci è riuscito e quindi sono felicissimo: questa è la mia gara di casa e sono in pole per il secondo anno di fila, quindi non sarebbe potuta andare meglio" ha detto.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie