Grosjean penalizzato, reprimenda per Raikkonen

Grosjean penalizzato, reprimenda per Raikkonen

Romain perde 10 posizioni in griglia in Canada per il contatto con Ricciardo, Kimi troppo veloce in safety car

Come era abbastanza prevedibile, Romain Grosjean è stato penalizzato di 10 posizioni sulla griglia del Gran Premio del Canada, in quanto è stato ritenuto colpevole dell'incidente di cui si è reso protagonista oggi durante il Gp di Monaco, mettendo la parola fine alla sua corsa e a quella di Daniel Ricciardo. Al 62esimo giro, il portacolori della Lotus ha provato ad attaccare quello della Toro Rosso alla Chicane del Porto, ma è arrivato lunghissimo, decollando letteralmente sulla monoposto dell'australiano e sradicandole l'alettone posteriore. Per il pilota francese, dunque, il weekend di Montecarlo si è concluso decisamente nel peggiore dei modi, visto che ha sbattuto in ogni giornata e che si porterà le conseguenze di questo anche nella trasferta extra-europea. Il dopo gara dei piloti della Lotus comunque è stato piuttosto movimentato per i piloti della squadra di Enstone: anche Kimi Raikkonen, infatti, è stato chiamato dai commissari per aver superato i limiti di velocità imposti in regime di safety car. "Iceman" però è stato più fortunato del compagno, perchè se l'è cavata con una reprimenda, quindi ha mantenuto il punticino conquistato con le unghie con un ultimo giro tutto all'attacco che gli ha consentito di artigliare il decimo posto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen , Romain Grosjean
Articolo di tipo Ultime notizie