Ricciardo: "Potevo essere più vicino alle Mercedes"

condividi
commenti
Ricciardo:
Redazione
Di: Redazione
24 mag 2014, 15:33

L'australiano della Red Bull ha spiegato di aver commesso un errore al Portier nel giro buono

Ricciardo:
Anche a Montecarlo Daniel Ricciardo si è conquistato la palma di primo degli "esseri umani" alle spalle delle Mercedes. Il pilota australiano prenderà il via dalla terza posizione ed ha nuovamente vinto il duello interno alla Red Bull con Sebastian Vettel, ma in conferenza stampa non è parso troppo soddisfatto della sua qualifica. Daniel, infatti, ha spiegato di aver commesso un errore in accelerazione al Portier, rovinando così il suo giro migliore. Dunque, è convinto che avrebbe anche potuto avvicinarsi di più a Nico Rosberg e a Lewis Hamilton. "Ancora una volta le Mercedes hanno dimostrato di avere qualcosa in più rispetto a noi. Forse ho perso qualcosina nel mio giro migliore, ma ho davvero cercato di dare il massimo in qualifica. Verso la curva 8 ho perso completamente il posteriore in uscita. Quindi sono un pizzico frustrato perché penso che avrei potuto essere più vicino ai primi due" ha detto Ricciardo.
Prossimo articolo Formula 1
Massa: "La parola giusta è sfiga!"

Previous article

Massa: "La parola giusta è sfiga!"

Next article

Rosberg: "Pensavo fosse finita con quell'errore"

Rosberg: "Pensavo fosse finita con quell'errore"

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo Shop Now
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie