Massa: "La parola giusta è sfiga!"

Felipe prende con filosofia l'incidente con Ericsson che lo ha estromesso dalle qualifiche di Monaco

Massa:
Non si può di certo dire che Felipe Massa sia stato particolarmente fortunato nelle qualifiche del Gp di Monaco. Il brasiliano era già ampiamente qualificato per la Q2 e negli istanti conclusivi della Q1 si è spostato per far passare Marcus Ericsson al Mirabeau. Purtroppo per lui però il pilota della Caterham è arrivato lungo in staccata e lo ha centrato in pieno, impedendogli di prendere parte alla Q2. Il pilota della Williams comunque sembra averla presa con filosofia: "Io mi sono spostato completamente a sinistra per lasciar passere Ericsson, ma lui ha sbagliato, ha bloccato il posteriore ed è letteralmente saltato sopra alla mia macchina. Credo che l'unica parola giusta per descrivere quello che è successo sia sfiga". Anche perché Felipe era convinto di avere buone chance di entrare in Q3: "Qui non siamo troppo competitivi, ma avevo iniziato bene la qualifica e credo che avrei potuto lottare per entrare in Q3, ma purtroppo questo incidente non mi ha dato la possibilità di farlo".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Felipe Massa
Articolo di tipo Ultime notizie