Lewis Hamilton vicino al rinnovo con Mercedes

Lewis Hamilton vicino al rinnovo con Mercedes

Il pilota inglese avrebbe finalmente accettato la proposta dei vertici di Brackley. Attesa nel fine settimana l'ufficialità

Lewis Hamilton e la scuderia AMG Mercedes sembrano ormai a un passo, o meglio, a una firma dall'ufficializzare l'accordo che di fatto allungherà la permanenza del campione del mondo in carica di Formula 1 con il team anglo-tedesco.

L'annuncio del rinnovo dovrebbe arrivare proprio in questo fine settimana, che a Monte-Carlo vedrà disputarsi il sesto appuntamento del Mondiale 2015 e quasi certamente dovrebbe essere ufficializzato prima che i piloti scendano in pista per i primi due turni delle prove libere, che, ricordiamo, avranno luogo nella giornata di domani. 

Se le cose dovessero terminare come ormai previsto da settimane, verrà posto un termine a una vera e propria telenovela sportiva, incominciata nell'estate del 2014 e prolungatasi inaspettatamente sino a primavera inoltrata di quest'anno.

Di sicuro l'impegno di Hamilton nel vincere lo scorso titolo mondiale ha avuto un peso specifico notevole nelle tempistiche della trattativa, ma una volta conquistato il secondo iride della carriera, Hamilton ha continuato a tentennare e nel Paddock inziavano a uscire voci secondo cui Lewis stesse avanzando richieste notevoli al suo team (poi prontamente smentite dal diretto interessato) sino ad arrivare al fine settimana di Monte-Carlo, probabilmente decisivo.

L'accordo tra le parti dovrebbe aggirarsi attorno alla cifra di trenta, trentatré milioni di euro a stagione per tre anni, con un matrimonio che, stando alle ultime due stagioni, potrebbe regalare ancora enormi soddisfazioni sia all'ex pilota della McLaren sia al team dominatore della passata stagione e che, in questo 2015, si conferma Stella Polare del Circus iridato.  

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie