Bianchi regala i primi punti della storia alla Marussia

Bianchi regala i primi punti della storia alla Marussia

Jules ha chiuso nono a Monaco, dicendosi molto orgoglioso: "Che gara e che risultato!"

Questa sera sarà festa grande a Montecarlo, ma anche a Banbury, in casa Marussia. Dopo oltre quattro stagioni nel Circus, contando anche la parentesi disputata sotto le insegne Virgin Racing, oggi nel Gp di Monaco sono arrivati i primi due punti della storia della squadra grazie al nono posto conquistato da Jules Bianchi. Un risultato che sarebbe potuto essere anche migliore, perchè il francese aveva tagliato il traguardo all'ottavo posto, ma si è visto infliggere una penalità di 5 secondi per aver effettuato un drive through in regime di safety car. Una penalità in cui era incappato per essersi schierato nella posizione sbagliata al via. Tutto questo però passa in secondo piano rispetto ai due punti con cui la squadra farà ritorno in Gran Bretagna. "Wow! Che gara e che risultato per la squadra! Sono incredibilmente felice, ma prima di tutto devo dire grazie alla Marussia per aver reso tutto questo possibile. Nessuno sa quanto lavoro e quanta determinazione ci sono dietro a questi primi punti della storia del team. E sono molto orgoglioso di essere stato proprio io a regalare questa gioia ai ragazzi" ha detto Bianchi. "Abbiamo fatto dei progressi importanti nei test di Barcellona e questo ci ha dato la fiducia necessaria per disputare un grande weekend qui a Monaco. Non è stata una gara semplice, ma quello che conta è che alla fine siamo riusciti a portare a casa questi due punti pesantissimi" ha aggiunto.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jules Bianchi
Articolo di tipo Ultime notizie