Ericsson penalizzato, reprimenda per Kvyat

condividi
commenti
Ericsson penalizzato, reprimenda per Kvyat
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
24 mag 2014, 17:54

Il pilota della Caterham paga l'incidente con Massa, quello della Toro Rosso ha ostacolato Maldonado

Marcus Ericsson dovrà prendera il via dalla pitlane nel Gp di Monaco di Formula 1. Il pilota della Caterham è stato infatti ritenuto responsabile dell'incidente con Felipe Massa avvenuto durante le fasi conclusive della Q1. Il brasiliano della Williams aveva lasciato strada all'ingresso del Mirabeau allo svedese della Caterham, che era nel suo giro lanciato. Quest'ultimo però ha sbagliato la staccata ed ha centrato in pieno l'avversario, facendo finire entrambi contro le barriere. Un errore che gli è costato anche due punti di penalità sulla licenza. Se l'è cavata con una reprimenda invece Daniil Kvyat, che ha ostacolato Pastor Maldonado alla curva 19 sembre in Q1, ma non tanto da dover incappare in una penalità secondo i commissari sportivi.
Prossimo articolo Formula 1

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Marcus Ericsson, Daniil Kvyat
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie