Button: "A Barcellona ho esagerato nelle dichiarazioni"

condividi
commenti
Button:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
20 mag 2015, 18:07

L'inglese fa retromarcia e dice di non pensare a una McLaren mai a punti in questo Mondiale 2015

Button:

Quello di Monte-Carlo è un Jenson Button molto differente nelle dichiarazioni rispetto a quello affranto dopo l'ennesimo fine settimana da dimenticare passato a Barcellona, in cui entrambe le McLaren Mp4-30 sono finite ancora una volta fuori dalla zona punti al termine della corsa. 

Il driver originario di Frome ha infatti precisato in conferenza stampa piloti nel Principato di Monaco di aver esagerato nel rilasciare quelle dichiarazioni al termine del Gran Premio di Spagna. Le sue parole erano dettate dalla frustrazione, ecco perché aveva messo in dubbio eventuali arrrivi a punti della McLaren nel 2015.

"Sono stato molto esplicito nelle mie dichiarazioni in Spagna, ma le emozioni sono sempre molto forti quando esci dall'abitacolo ed esagero sempre le cose. Barcellona è stata una gara dura per me ma è stato un bene avere avuto i test poco dopo", ha dichiarato il campione del mondo 2009. 

"Nel corso dei test la vettura era molto più piacevole da guidare, molto più consistente nei long run. Abbiamo avuto nuove componenti da provare, per questa stagione, ma anche solo per la gara di Monte-Carlo. Quindi è stato un buon test. Al termine delle prove avevo molta più fiducia di quanta ne avessi al termine del Gran Premio. Abbiamo fatto un lavoro molto utile e speriamo di poterlo sfruttare proprio in questo fine settimana". 

Prossimo articolo Formula 1
Rosberg: "Felice del rinnovo di Lewis con Mercedes"

Previous article

Rosberg: "Felice del rinnovo di Lewis con Mercedes"

Next article

Ferrari: sagomato il braccio per più angolo di sterzo

Ferrari: sagomato il braccio per più angolo di sterzo

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Jenson Button Shop Now
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie