Alonso: "Con la strategia dovremo improvvisare"

Non aver completato il long run preoccupa un po' il ferrarista, che però sembra messo bene con le supersoft

Alonso:
Il primo giorno di prove del Gp di Monaco ha riportato il sorriso a Fernando Alonso ed alla Ferrari. Anche se la seconda sessione di prove libere non è stata particolarmente significativa, visto che i piloti hanno potuto lavorare con le slick solamente per una decina di minuti, il miglior tempo dello spagnolo è stato sicuramente un segnale interessante. Fernando però non si è sbilanciato troppo in pronostici per il resto del weekend: "Qui a Monaco ciò che conta di piùin prova è fare il maggior numero di giri possibile, perché è una pista molto particolare e occorre avere un buon feeling con la vettura. Nonostante la pioggia abbia ridotto il tempo a disposizione nel secondo turno, siamo più o meno riusciti a completare tutto il programma previsto e, con o senza turbo, la complessità di questo tracciato rimane sempre la stessa e fare bene in qualifica sarà fondamentale". Se per le qualifiche sicuramente dovranno essere utilizzate le gomme supersoft, per la gara Alonso sembra avere qualche dubbio in più, visto che non ha avuto modo di fare un long run: "L’aumento di grip registrato neipochi giri fatti con le Supersoft non lascia dubbisul fatto che siano quelle le gomme da utilizzare sabato pomeriggio, mentre per la gara è ancora tutto da vedere perché oggi nessuno ha fatto il long run. Credo che per la strategia occorrerà improvvisare".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie