Monaco, Q2: Rosberg con brivido, out Alonso e Massa

Monaco, Q2: Rosberg con brivido, out Alonso e Massa

Il pilota della Mercedes vola, poi fa un drittone alla Sainte Devote. Vettl terzo dietro ad Hamilton

Come nella Q1, anche nella seconda mini-sessione delle qualifiche del Gp di Monaco, Nico Rosberg ha dettato il ritmo arrivando a girare in 1'15"471 con le supersoft e distanziando di oltre tre decimi il compagno Lewis Hamilton, con la Ferrari di Sebastian Vettel che ne paga addirittura sette. Il tedesco della Mercedes ha provato anche un bel brivido, con un drittone alla Sainte Devote, ma se l'è cavata solo con una gomma spiattellata.

Prosegue anche a Montecarlo la stagione sfortunata di Fernando Alonso. Lo spagnolo aveva detto di avere grandi speranze per la gara monegasca, ma le sue speranze di passare alla Q3 si sono azzerate dopo pochi secondi della Q2, quando la sua McLaren-Honda si è ammutolita alla Sainte Devote, dando il messaggio "Antistall" nel display: anche questa volta quindi l'ex ferrarista dovrà prendere il via dalla 15esima piazza (in realtà 14esima vista la penalità di Romain Grosjean).

Fernando comunque è in ottima compagnia e dovrebbe avere pochi rimpianti, visto che tra gli eliminati c'è anche il suo compagno di squadra Jenson Button, che ha chiuso 12esimo, alle spalle della Lotus di Romain Grosjean, che però dovrà scontare una penalità di cinque posizioni per aver sostituito il cambio. Out anche Nico Hulkenberg e Felipe Massa, che quindi ha completato una qualifica nera per la Williams, che aveva già visto l'esclusione di Valtteri Bottas in Q1.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Felipe Massa , Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie