Rosberg: "Ho sbagliato e qui la pole è importante"

Rosberg: "Ho sbagliato e qui la pole è importante"

Nico mastica amaro al termine delle qualifiche del Gp di Monaco, che ha visto la pole del compagno Hamilton

Mastica amaro Nico Rosberg al termine delle qualifiche del Gp di Monaco. Il tedesco aveva finalmente trovato la sua prima vittoria stagionale a Barcellona e credeva che le strade del Principato fossero un terreno fertile per continuare la caccia a Lewis Hamilton, visto che ha vinto le ultime due edizioni del Gp.

Oggi però il figlio d'arte della Mercedes si è dovuto inchinare alla pole position del compagno di box, ma era deluso soprattutto per aver commesso qualche errore di troppo, che gli ha impedito di giocarsela fino in fondo.

"Per me è stato l'opposto di Lewis: è andata bene all'inizio, poi ho perso il comando alla fine. Dovevo dare tutto, sapevo che lui era molto veloce, ma non ci sono riuscito. Avevo un po' di sovrasterzo, ho faticato a trovare un giusto bilanciamento della macchina, speravo di fare la pole, ma non è andata. Ho sbagliato, c'è poco da dire, è un peccato perché qui la pole conta molto ed è un grande vantaggio, ma ci proverò, sia nelle soste, sia in gara" ha detto Nico.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie