Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Svizzera
Prove Libere
Formula 1 GP di Monaco

F1 | Monaco, Libere 1: sorpresa Hamilton, Leclerc 5° senza soft

La Mercedes stupisce nella prima sessione di libre del GP di Monaco con Hamilton primo e Russell terzo. Fra le due frecce nere si è infilata la McLaren di Piastri ad appena 29 millesimi. Quarto è Norris con l'altra MCL38 davanti a Leclerc con la Ferrari: il monegasco non ha usato le gomme soft. In difficoltà Verstappen 11esimo con la Red Bull.

Lewis Hamilton, Mercedes F1 W15

Sir Lewis Hamilton si presenta a Monaco: sulle strade di casa l'inglese è stato il più veloce nella prima sessione di prove libere nel GP del Principato. Lewis è arrivato a 1'12"169 con le gomme soft che a meno di un secondo rispetto alla pole position dello scorso! Hamilton ha preceduto di appena 29 millesimi la McLaren di Oscar Piastri con la livrea dedicata ad Ayrton Senna.

Su una pista dove non conta l'efficienza, ma il carico aerodinamico, la Mercedes W15 ha tirato fuori le unghie piazzando anche George Russell al terzo posto con un distacco di 126 millesimi dal compagno di squadra: nel team di Stella preferiscono non fare proclami perché la vettura nero e argento si adatta piuttosto bene quando c'è poco aderenza perdendosi poi man mano che l'aderenza aumenta.

Lando Norris è quarto con la seconda McLaren: il vincitore di Miami è a 227 millesimi, preferendo un approccio ai guard rail meno aggressivo di quanto ha fatto l'australiano compagno di squadra. La Ferrari è "solo" quinta con Charles Leclerc, ma il monegasco ha preferito girare solo con le gomme medie, sommando una sequenza di giri utili a prendere confidenza con i muretti. Il padrone di casa con 1'12"397 è arrivato a un millesimo soltanto da Norris, dando la chiara sensazione che la rossa possa essere molto competitiva e a Maranello hanno preferito non mostrare il loro potenziale.

Charles a fine turno ha dovuto fare i conti con un danno al fondo: Leclerc ha preso in pieno i detriti di Guanyu Zhou dopo che il cinese aveva urtato con la Sauber all'uscita di St. Devote rovinando il secondo deviatore di flusso all'interno dei canali Venturi. Carlos Sainz è decimo con la seconda Ferrari: lo spagnolo ha un adattamento alla pista più guardingo. Anche il madrileno ha girato solo con le gomme gialle.

Positive le prestazioni delle due Aston Martin con Fernando Alonso, sesto, seguito dal compagno, Lance Stroll. Nel team di Silverstone hanno rinunciato all'ala nuova anteriore portata a Imola e sembrano aver trovato un buon equilibrio, tornando in posizioni più consone alla "verdona".

Yuki Tsunoda ha messo la Racing Bulls in ottava piazza giusto un decimo davanti a Daniel Ricciardo, confermando le belle cose già mostrate all'Enzo e Dino Ferrari. E il leader del mondiale Max Verstappen? E' solo 11esimo con la Red Bull. L'olandese ha perseguito la stessa strategia della Ferrari, dedicandosi solo alle gomme gialle, ma non è sfuggito il nervosismo di Max per due lunghi alla seconda chicane delle Piscine. La RB20 sembra nervosa proprio come la era stata la scorsa settimana in Emilia Romagna. Gli otto decimi che Verstappen ha pagato dalla vetta non vogliono dire niente: è più indicativo il fatto che l'arancione preceda un Sergio Perez piuttosto in difficoltà nel Principato.

Kevin Magnussen ha bene impressionato con la Haas: è 13esimo, ma si è reso colpevole di un bloccaggio  con Tsunoda: il danese deve stare attento perché gli basta perdere due punti di patente per saltare un GP. Nico Hulkenberg è 16esimo con l'altra VF-24: il tedesco è stato autore di un dritto a St. Devote: se l'è cavata solo con un lungo senza danni.

Le due Williams sono 15esima e 17esima con Alexander Albon giusto davanti a Logan Sargeant: i due compagni di squadra erano separati da Nico Hulkenberg.

La Sauber è 13esima con Valtteri Bottas: la C44 sembra sentire finalmente le modifiche portate nel retrotreno, mentre Zhou ha interrotto il turno a un quarto d'ora dalla fine causando la bandiera rossa per la toccata alla curva 1. Male le Alpine: Esteban Ocon è 18esimo, mentre Pierre Gasly è ultimo: il francese si è fermato per un guaio agli scarichi e non è più uscito dai box.

1
 - 
4
1
 - 
2
Cla Pilota # Telaio Motore Giri Tempo Distacco km orari
1 United Kingdom L. Davidson Hamilton Mercedes 44 Mercedes Mercedes 35

1'12.169

166.459
2 Australia O. Piastri McLaren 81 McLaren Mercedes 31

+0.029

1'12.198

0.029 166.392
3 United Kingdom G. Russell Mercedes 63 Mercedes Mercedes 35

+0.126

1'12.295

0.097 166.169
4 United Kingdom L. Norris McLaren 4 McLaren Mercedes 33

+0.227

1'12.396

0.101 165.937
5 Monaco C. Leclerc Ferrari Races 16 Ferrari Ferrari 33

+0.228

1'12.397

0.001 165.935
6 Spain F. Alonso Aston Martin Racing 14 Aston Martin Mercedes 26

+0.606

1'12.775

0.378 165.073
7 Canada L. Stroll Aston Martin Racing 18 Aston Martin Mercedes 26

+0.620

1'12.789

0.014 165.041
8 Japan Y. Tsunoda Toro Rosso 22 RB Red Bull 34

+0.706

1'12.875

0.086 164.846
9 Australia D. Ricciardo Toro Rosso 3 RB Red Bull 36

+0.732

1'12.901

0.026 164.787
10 Spain C. Sainz Vázquez de Castro Ferrari Races 55 Ferrari Ferrari 35

+0.785

1'12.954

0.053 164.668
11 Netherlands M. Verstappen Red Bull Racing 1 Red Bull Red Bull 29

+0.815

1'12.984

0.030 164.600
12 Mexico S. Pérez Mendoza Red Bull Racing 11 Red Bull Red Bull 29

+1.060

1'13.229

0.245 164.049
13 Finland V. Bottas Alfa Romeo 77 Sauber Ferrari 28

+1.079

1'13.248

0.019 164.007
14 Denmark K. Magnussen Haas F1 Team 20 Haas Ferrari 33

+1.221

1'13.390

0.142 163.689
15 Thailand A. Albon Williams 23 Williams Mercedes 34

+1.256

1'13.425

0.035 163.611
16 Germany N. Hülkenberg Haas F1 Team 27 Haas Ferrari 34

+1.407

1'13.576

0.151 163.276
17 United States L. Sargeant Williams 2 Williams Mercedes 36

+1.981

1'14.150

0.574 162.012
18 France E. Ocon Alpine 31 Alpine Renault 33

+1.990

1'14.159

0.009 161.992
19 China G. Zhou Alfa Romeo 24 Sauber Ferrari 30

+2.401

1'14.570

0.411 161.099
20 France P. Gasly Alpine 10 Alpine Renault 10

+3.405

1'15.574

1.004 158.959

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente LIVE Formula 1 | Gran Premio di Monaco, Libere 1
Articolo successivo LIVE Formula 1 | Gran Premio di Monaco, Libere 2

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Svizzera