F1: Mick Schumacher ha provato la Jordan del padre a Silverstone

Mick Schumacher ha provato a Silverstone la Jordan 191 con cui il padre Michael fece il suo esordio in Formula 1 al Gran Premio del Belgio del 1991.

F1: Mick Schumacher ha provato la Jordan del padre a Silverstone

Terminato il Gran Premio di Gran Bretagna 2021 il tracciato di Silverstone non è restato silente. La tranquillità nel Northamptonshire è stata squarciata dal suono di un motore V8. Niente ibrido, niente ERS. Solo un potente motore aspirato di inizio anni 90.

Mick Schumacher ha avuto la possibilità di provare la Jordan 191 con cui nel 1991 il padre Michael fece il suo esordio in Formula 1 al Gran Premio del Belgio, sul tracciato di Spa-Francorchamps.

Con quella vettura il 7 volte iridato disputò il primo GP della sua carriera sostituendo Bertrand Gachot, arrestato a Londra. Michael stupì tutti con il settimo tempo nelle qualifiche del sabato, ma la gara fu più sfortunata.

Michael fu costretto a ritirarsi dopo poche centinaia di metri a causa della rottura della frizione della sua Jordan 191.

Mick ha compiuto una serie di run filmati che entreranno a far parte di un documentario di Sky Sports in vista del GP del Belgio 2021.

Per Mick non si tratta del primo test al volante di una monoposto appartenuta al padre. Nel 2017 a Spa-Francorchamps, Mick guidò la Benetton B194 con cui Michael vinse il primo titolo iridato in F1. Invece, l'anno scorso, riuscì a compiere qualche giro al Gran Premio di Toscana, al Mugello, al volante della Ferrari F2004, ultima monoposto iridata proprio con il padre. Sulla stessa vettura, Mick fece qualche giro anche l'anno precedente a Hockenheim.

In attesa di vedere le riprese del test di Mick con la Jordan 191 di papà Michael, ecco alcune foto che testimoniano la prova dell'attuale pilota del team Haas F1.

Mick Schumacher, Jordan 191 e Karun Chandhok
Mick Schumacher, Jordan 191 e Karun Chandhok
1/4

Foto di: Haas F1 Team

Mick Schumacher, Jordan 191
Mick Schumacher, Jordan 191
2/4

Foto di: Haas F1 Team

Mick Schumacher, Jordan 191
Mick Schumacher, Jordan 191
3/4

Foto di: Haas F1 Team

Mick Schumacher, Jordan 191
Mick Schumacher, Jordan 191
4/4

Foto di: Haas F1 Team

condividi
commenti
Ceccarelli: "Lewis ha esagerato nel festeggiare con Max in ospedale"
Articolo precedente

Ceccarelli: "Lewis ha esagerato nel festeggiare con Max in ospedale"

Articolo successivo

Ferrari: il motore Superfast dispone di una nuova lega

Ferrari: il motore Superfast dispone di una nuova lega
Carica i commenti