Formula 1
25 set
FP3 in
08 Ore
:
46 Minuti
:
25 Secondi
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
12 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
26 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
47 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
68 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic
FP1 in
76 giorni

Mercedes: un software avviserà per la pit lane chiusa

condividi
commenti
Mercedes: un software avviserà per la pit lane chiusa
Di:

Il team di Brackley reagisce immediatamente al clamoroso errore che è costato il possibile successo di Lewis Hamilton nel GP d'Italia: James Vowles. stratega Mercedes, ha ammesso che il muretto si era perso il messaggio della direzione gara, ma dalla prossima gara ci sarà un nuovo software che avviserà la squadra di eventuali comunicazioni.

Dopo aver analizzato nel dettaglio l’errore di strategia commesso domenica scorsa a Monza, che ha compromesso la possibilità di Lewis Hamilton di aggiudicarsi il Gran Premio d’Italia, la Mercedes è corsa ai ripari per garantire che non si ripeta quanto è avvenuto.

La squadra campione del Mondo ha realizzato un nuovo software che permetterà agli ingegneri di ricevere una notifica specifica in caso di chiusura della pit-lane.

Fino allo scorso weekend il segnale era contenuto in una delle pagine del monitor dei tempi, e nella concitazione verificatasi domenica scorsa, l’informazione non è stata notata in tempo utile per avvisare Hamilton.

“A Monza avevamo due sorgenti di informazioni che ci hanno avvistato della pit-lane chiusa – ha spiegato lo stratega del team James Vowles – la prima era la tabella elettronica in pista (posta all’esterno della Parabolica), e se il pilota la vede sa che non può entrare ai box. La seconda era sui monitor, in particolare sulla pagina 3 che riporta i messaggi che invia la FIA".

"Purtroppo quando è arrivato il messaggio non abbiamo prestato attenzione poiché Lewis ha chiesto un set di gomme diverso rispetto a quello che avevamo preparato (hard al posto delle medie) e stavamo valutando se avessimo tempo o meno per un eventuale cambio di mescola e se fosse la decisione giusta o meno".

"Erano tutte conversazioni che richiedono solo pochi secondi, ma si sono sommate e non ci siamo accorti della nuova riga sul monitor che ci informava della pit-lane chiusa, semplicemente ce la siamo persa”.

La Mercedes è riuscita a tenere fuori Bottas perché si è accorta qualche secondo dopo del messaggio.
“Hanno fatto la differenza 10 secondi – ha spiegato Vowles – che ci hanno consentito di tenere in pista Valtteri, ma Lewis era in testa alla gara ed è stato il pilota che aveva meno tempo per essere avvertito".

"Col senno di poi sappiamo che avremmo dovuto prestare più attenzione, ma da ora in poi avremo a disposizione un software che ci avviserà in caso di messaggi critici come questo in pochi secondi”.

Shovlin: "A Bottas surriscaldati motore e gomme"

Articolo precedente

Shovlin: "A Bottas surriscaldati motore e gomme"

Articolo successivo

Szafnauer categorico: "Vettel? Mai stato dentro"

Szafnauer categorico: "Vettel? Mai stato dentro"
Carica i commenti