Mercedes ringrazia Petronas per benzina e oli

Mercedes ringrazia Petronas per benzina e oli

La Casa tedesca riconosce il valore del petroliere malese nella conquista del mondiale Costruttori

Nel mondiale Costruttori di F.1 conquistato dal team Mercedes a Sochi nel Gp di Russia c’è anche il contributo della PETRONAS. La Casa petrolifera malesiana è fiera di avere contribuito al titolo iridato per marche collaborando a stretto contatto con i tecnici delle frecce d’argento che hanno sviluppato la power unit V6 turbo da 1.6 litri.

Il risultato è il frutto di tre anni di stretta collaborazione per progettare una nuova gamma di carburanti e lubrificanti personalizzati in grado di fornire un tale margine competitivo che i piloti del team sono saliti sul podio di ogni Gp.

“Siamo molto contenti del successo che abbiamo raggiunto insieme al team e ci congratuliamo con tutte le persone coinvolte per il loro duro lavoro. Si tratta davvero di un traguardo storico e fondamentale per PETRONAS in qualità di partner tecnico e produttore della formula vincente per la squadra campione del mondo in questa stagione” ha affermato il presidente e Group CEO di PETRONAS, Tan Sri Dato’ Shamsul Azhar Abbas.

Queste sfide sono state raggiunte grazie alla filosofia PETRONAS Fluid Technology Solutions™ - un approccio intelligente alle esigenze dei fluidi che massimizza le performance mediante offerte di prodotti realizzati su misura e servizi specialistici. Le caratteristiche del carburante PETRONAS PRIMAX e le prestazioni che garantisce durante la combustione rappresentano elementi fondamentali per un efficiente, potente ed affidabile funzionamento del motore, mentre i lubrificanti PETRONAS SYNTIUM giocano un ruolo cruciale nel garantire prestazioni affidabili da parte della Power Unit.

Gli oli sono stati progettati appositamente per il propulsore ibrido Mercedes-Benz PU106 A da un team di esperti che lavora a stretto contatto con gli ingegneri dil Mercedes AMG High Performance Powertrains di Brixworth e il team MERCEDES AMG PETRONAS di Brackley.

“PETRONAS ha rivestito un ruolo essenziale per il successo di Mercedes in pista quest’anno - ha commentato Toto Wolff, direttore esecutivo di Mercedes-Benz Motorsport - La sfida tecnica del regolamento 2014 riguardava il conseguimento di prestazioni il più possibile efficienti. Grazie all’impegno e alle competenze di PETRONAS, abbiamo sviluppato la monoposto ibrida più competitiva in Formula 1, garantendo più potenza e raggiungendo maggiore efficienza rispetto ai nostri aversari. In parole semplici, non avremmo potuto raggiungere questo risultato senza il contributo dei nostri partner”.

L’esperienza dei Gp viene messa in pratica per produrre i lubrificanti delle vetture stradali. Avvalendosi della Formula 1 come banco di prova essenziale, il team di ricercatori di PETRONAS utilizza lo stesso approccio delle corse per sviluppare lubrificanti tecnologicamente superiori e olii per le auto stradali in grado di massimizzare la potenza del motore, migliorando l’efficienza e la resistenza mediante la riduzione dei consumi di carburante.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie