Formula 1
G
GP del Bahrain
28 mar
Prove Libere 1 in
28 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
69 giorni
G
GP dell'Azerbaijan
06 giu
Gara in
100 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
107 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
118 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
125 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
139 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
153 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
181 giorni
02 set
Prossimo evento tra
188 giorni
09 set
Prossimo evento tra
195 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
209 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
216 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
223 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
237 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
244 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
280 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
289 giorni
F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Mercedes: la W11 viene aggiornata ad ogni GP

La Casa della Stella prosegue il dominio nel GP di Russia con il successo di Valtteri Bottas. La W11 conferma la sua superiorità tecnica, ma non ferma l'adeguamento della macchina in uno sviluppo che è costante: dopo la nuova ala anteriore ceh ha debuttato al Mugello, si è vista a Sochi la versione da alto carico che si era notata in Spagna.

condividi
commenti
Mercedes: la W11 viene aggiornata ad ogni GP

La Mercedes non perde un colpo: Valtteri Bottas ha mantenuto l’imbattibilità della Stella nel GP di Russia. La W11 è in continua evoluzione, sebbene la squadra di Brackley controlli le due classifiche mondiali con un grande margine. Ma siccome questa freccia nera sarà la stessa vettura che gareggerà anche nel 2021, i tecnici diretti da James Allison affinano la vettura gara dopo gara.

A Sochi nell’anteriore è stata riutilizzata l’ala da alto carico aerodinamico che già si era vista in Spagna, vale a dire con il terzo flap che ha riproposto la forchetta nella parte interna e un ultimo elemento che non arriva a piegarsi nell’area del vortice Y-250.

La W11 si era presentata più carica di altre vetture anche al Mugello dove la Mercedes aveva fatto debuttare un ultimo flap con una corda leggermente minore ma con una lunghezza nettamente maggiore visto che la parte lanceolata andava ad avvolgere il terzo profilo molto meno incidente.

REPORT LIVE: Commentiamo CON VOI F1 e MotoGP

Articolo precedente

REPORT LIVE: Commentiamo CON VOI F1 e MotoGP

Articolo successivo

Red Bull: pit stop di Verstappen in 1 secondo e 86 centesimi!

Red Bull: pit stop di Verstappen in 1 secondo e 86 centesimi!
Carica i commenti