Formula 1
G
GP del Bahrain
28 mar
Prove Libere 1 in
29 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
70 giorni
G
GP dell'Azerbaijan
06 giu
Gara in
101 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
108 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
119 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
126 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
140 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
154 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
182 giorni
02 set
Prossimo evento tra
189 giorni
09 set
Prossimo evento tra
196 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
210 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
217 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
224 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
238 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
245 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
281 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
290 giorni

Mercedes: il ritiro di Bottas all'Eifel per la centralina

I motoristi di Brixworth hanno spiegato che il ritiro di Valtteri Bottas nel GP dell'Eifel al Nurburgring è stato causato da un problema alla centralina elettronica che ha mandato in crisi la parte elettrica della power unit Mercedes. Il finlandese, quindi, potrà proseguire la stagione con il terzo motore che non ha risentito del ko della centralina elettronica.

condividi
commenti
Mercedes: il ritiro di Bottas all'Eifel per la centralina

E’ stato un problema alla centralina elettronica della power unit Mercedes F1 M11 EQ Performance che ha costretto al ritiro Valtteri Bottas nel GP dell’Eifel disputato al Nurburgring.

Il finlandese è stato costretto a prendere la via della pit lane al giro 18, dopo aver accusato una perdita di potenza sul sistema ibrido che ha obbligato il “boscaiolo” al primo ritiro della stagione.

I motoristi di Brixworth, dopo le accurate verifiche che sono state fatte sulla terza power unit del nordico che era stata montata sulla freccia nera proprio nell’appuntamento tedesco, hanno individuato la causa del cedimento nella centralina elettronica e hanno assicurato che il problema non ha causato problemi all’integrità del sistema ERS.

Valtteri, quindi, potrà fare affidamento sulla stessa unità anche a Portimao in questo weekend usando il motore con il quale dovrà concludere il campionato 2021. Bottas potrà utilizzare la seconda centralina e, dunque, non dovrà pagare alcuna penalità per la sostituzione.

Steiner: “Due esordienti in Haas? Tutto è possibile”

Articolo precedente

Steiner: “Due esordienti in Haas? Tutto è possibile”

Articolo successivo

Russell: "Non temo di essere scaricato dalla Williams"

Russell: "Non temo di essere scaricato dalla Williams"
Carica i commenti