Mercedes: il basso rake non funziona o è questione di... fondo?
Prime
Formula 1 Analisi

Mercedes: il basso rake non funziona o è questione di... fondo?

Di:

La squadra campione del mondo ha vinto con Hamilton il primo GP 2021, ma è indubbio che la W12 non ha dato l'impressione di essere stata la monoposto più competitiva in Bahrain. Anche l'Aston Martin è parsa sotto tono dopo il cambio delle norme aerodinamiche: i tecnici hanno parlato di particolari difficoltà con l'assetto Rake, mentre la sensazione è che i problemi stiano altrove.

La Mercedes ha vinto il primo GP 2021 con Lewis Hamilton, ma la W12 vittoriosa al debutto non ha dato la sensazione di essere la monoposto superiore, in linea con le frecce d’argento o nere che l’hanno preceduta.

Da un punto di vista prettamente tecnico si è avuta la sensazione già nei test collettivi che fosse la Red Bull RB16B la vettura di riferimento, con la monoposto di Brackley più in difficoltà del previsto, per quanto capace di vincere con l’epta-campione al debutto.

condividi
commenti

Ferrari: le (piccole) ambizioni di chi sta crescendo

La SF21 ha dimezzato il distacco nelle qualifiche del GP di Spagna che la SF1000 aveva beccato l'anno scorso. Leclerc scatterà dalla seconda fila per difendere il ruolo di primo degli altri conquistato in pista a Montmelò. La squadra di Maranello ha capitalizzato le buone cose mostrate nelle prove libere su un tracciato che mette in mostra pregi e difetti delle monoposto.

Fotogallery F1: Hamilton fa 100 pole al GP di Spagna

Ecco le foto più belle delle Qualifiche del Gran Premio di Spagna, in cui Lewis Hamilton ha colto la pole numero 100 della carriera in F1.

Mercedes gioca a carte pari, ma ha... l'asso nella manica

Toto Wolff ha attribuito la 100esima pole di Hamilton allo stesso Lewis forse per coprire lo sforzo che la Mercedes ha fatto per pareggiare il potenziale tecnico della Red Bull. Se non ci fosse stato il record delle partenze al palo si sarebbe parlato della delusione di Verstappen, consapevole di non disporre più del vantaggio di inizio stagione. E per la gara l'olandese dovrà giocare il tutto per tutto in partenza.

F1, Barcellona: Mazepin punito per aver ostacolato Norris

I commissari hanno punito il russo con tre posizioni di arretramento in griglia ed 1 punto sulla licenza per impedimento non necessario nei confronti di Norris. La penalità non influisce sulla posizione di partenza di Mazepin che si era qualificato ultimo.

Mercedes più potente di motore, Red Bull più scarica

L'analisi della telemetria fra il miglior giro in qualifica di Hamilton e quello di Verstappen ci offre delle interessanti chiavi di lettura: la freccia nera dispone di più motore e può usare un'ala più carica, mentre la Red Bull per compensare è costretta a soluzioni aerodinamiche più estreme. Max dovrà giocarsi il tutto per tutto in partenza, altrimenti la freccia nera avrà buon gioco a Barcellona.

Hamilton: "E' stato il mio giro più bello, lo ricorderò per sempre"

Lewis è abituato alle emozioni forti, ma l'aver colto la 100esima pole position è un traguardo che resterà indelebile nella sua memoria: "Sto vivendo una sensazione simile alla prima partenza al palo. Oggi siamo a cento ma mi sento ancora giovane". L'inglese ringrazia la squadra che gli permette di raggiungere questi risultati lusinghieri e si gode un traguardo che mai avrebbe pensato di raggiungere.

Perez, deluso: "Colpito da un dolore crescente alla spalla"

Sergio Perez non è andato oltre l'ottavo posto nelle Qualifiche del GP di Spagna, soffrendo a causa di un dolore alla spalla sinistra che è cresciuto sempre più nel corso della prove ufficiali del Montmelo.

Piola: "La Red Bull ha preso l'azzardo di scaricare l'ala" Prime

Piola: "La Red Bull ha preso l'azzardo di scaricare l'ala"

Continuano le novità tecniche mostrate dalle monoposto nel fine settimana spagnolo. Andiamo ad analizzare, in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola, quali sono state le mosse sei team. Sotto la lente d'ingrandimento, la Red Bull, che ha optato per l'ala scarica...

Ferrari: ci vogliono tre o quattro GP per stimare i guadagni di motore

Articolo precedente

Ferrari: ci vogliono tre o quattro GP per stimare i guadagni di motore

Articolo successivo

F1: luce verde per le Sprint Race, c'è l'accordo finanziario

F1: luce verde per le Sprint Race, c'è l'accordo finanziario
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Lewis Carl Davidson Hamilton , Valtteri Bottas
Team Mercedes
Autore Franco Nugnes