Formula 1
25 set
FP3 in
08 Ore
:
39 Minuti
:
33 Secondi
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
12 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
26 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
47 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
68 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic
FP1 in
76 giorni
F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Mercedes: ecco la T-wing ad ala di gabbiano

condividi
commenti
Mercedes: ecco la T-wing ad ala di gabbiano
Di:
Co-autore: Giorgio Piola

La squadra campione del mondo ha approntato delle soluzioni appositamente per il Mugello: sulla W11 è stata montata un'inedita T-wing che si attacca al cerchiello sullo scarico principale. La freccia nera punta su un carico aerodinamico medio-alto.

La Mercedes ha portato al Mugello una configurazione aerodinamica della W11 da medio-alto carico. È vero che la pista toscana dispone di un rettilineo lungo, ma i tratti guidati impongono di avere molta downforce.

Nell’immagine di Giorgio Piola ecco la novità più interessante della freccia nera: nel retrotreno è comparsa una strana T-wing dalla forma ad ala di gabbiano che non si infulcra al cofano motore, ma al cerchiello che veste lo scarico principale e che carena la parte centrale compresa fra i due piloni dell’ala posteriore.

All’interno della V ci sono due elementi orizzontali con un ulteriore supporto centrale. La squadra di Brackley ha adotta un profilo principale a corda lunga e con il bordo d’entrata rialzato, abbinato a un flap piuttosto incidente sormontato da un Gurney flap.

Raikkonen non si nasconde: "Alfa Romeo, ci manca tutto"

Articolo precedente

Raikkonen non si nasconde: "Alfa Romeo, ci manca tutto"

Articolo successivo

AlphaTauri: c'è un tunnel all'esterno della paratia

AlphaTauri: c'è un tunnel all'esterno della paratia
Carica i commenti