Button: "Le Mercedes sono davanti di 1 secondo!"

Il britannico però vede una McLaren discreta sia dal punto di vista dell'affidabilità che delle prestazioni

Button:
Al termine della prima giornata di prove del Gp d'Australia, Jenson Button ha parlato di una McLaren MP4-29 messa abbastanza bene sia a livello di affidabilità che di prestazione. Tuttavia, c'è un però e questo però si chiama Mercedes. Secondo l'ex campione del mondo, infatti, il solco che divide le W05 dal resto del gruppo è importante ed in particolare la squadra di Woking paga oltre 1". "Nei test eravamo a due secondi dalla Mercedes e ora credo che siamo ancora a circa un secondo nei long run. Ma penso che tutti siano lontani di circa un secondo da loro, sono molto veloci. Inoltre non credo che il nostro passo sia buono come può essere sembrato oggi, ci manca ancora qualcosa a livello di bilanciamento. Però mi ha sorpreso che la Mercedes sia stata tanto più veloce anche della Williams, che sembrava una vettura davvero facile da guidare nelle curve veloci" ha detto Button. E secondo Jenson domenica la gara sarà molto dura per quanto riguarda la gestione dei consumi: "Non so che genere di lavoro abbiano fatto gli altri, quindi se abbiano risparmiato carburante o meno, ma quello che è certo è che lo dovremo fare in gara. Questo è un circuito molto difficile e non sarà semplice completare il Gp solamente con 100 kg di benzina. Sarà molto dura domenica. Al momento credo che abbiamo un buon livello di affidabilità e di prestazioni, quindi non dovremmo essere messi troppo male".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button
Articolo di tipo Ultime notizie