Melbourne, Q2: Hamilton vola, Kvyat viene eliminato

Melbourne, Q2: Hamilton vola, Kvyat viene eliminato

Ancora doppietta Mercedes con Vettel che si piazza terzo. Nasr manca la Q3 per 74 millesimi

Le Mercedes continuano a dettare legge anche nella Q2 del Gp d'Australia: pur sfruttando un solo treno di gomme soft, Lewis Hamilton e Nico Rosberg hanno piazzato le due W06 Hybrid davanti a tutti, con il campione del mondo in carica che è addirittura riuscito ad infrangere la barriera dell'1'27" in 1'26"894.

Positiva però anche la performance della Ferrari: con un solo tentativo Sebastian Vettel si è piazzato terzo a nove decimi, mentre Kimi Raikkonen, che di tentativi ne ha fatti due, è quinto. Tra le due SF15-T si è infilata la Williams di Valtteri Bottas, ma la seconda fila sembra alla portata.

Veniamo ora alle eliminazioni: peccato per il brasiliano Felipe Nasr, che all'esordio ha rischiato di portare subito la Sauber in Q3 e si è arreso alla Lotus di Pastor Maldonado per soli 74 millesimi. Delude un po' Max Verstappen, che si deve accontentare del 12esimo posto in griglia mentre l'altra Toro Rosso di Carlos Sainz Jr accede al segmento conclusivo.

Brutto esordio in Red Bull per Daniil Kvyat. Dopo i problemi avuti in Q1, nel secondo segmento il pilota russo non è andato oltre al 13esimo posto. Completano il quadro le due Force India di Nico Hulkenberg e Sergio Perez.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg , Daniil Kvyat
Articolo di tipo Ultime notizie