Raikkonen: "Ho fatto un errore, potevo essere terzo"

Anche Kimi conferma il potenziale da podio della Ferrari SF15-T: la trova migliore per la gara che in qualifica

Raikkonen:

Era davvero tanto tempo che non si vedeva un Kimi Raikkonen voglioso di parlare come al termine delle qualifiche del Gp d'Australia. Lo scorso anno il ferrarista sembrava impaziente di scappare via dalle telecamere, invece oggi si è fermato piuttosto a lungo a parlare con i giornalisti dopo aver conquistato il quinto posto sulla griglia di Melbourne.

Un piazzamento che avrebbe anche potuto essere migliore se "Iceman" non avesse commesso un errore, anche perché il terzo posto di Felipe Massa è lontano solo pochi millesimi: "Se guardiamo a dove abbiamo chiuso l'anno scorso e a dove siamo ora, ovviamente abbiamo fatto un ottimo lavoro, ma abbiamo ancora un lungo cammino da percorrere per riprendere la Mercedes. Oggi la terza posizione era alla mia portata, ma ho fatto un grosso errore durante il mio ultimo giro di qualifica con le gomme nuove. Nella parte finale ho recuperato parecchio, ma sono un po' deluso perché c'era tutto per essere terzo".

Come già detto anche da Sebastian Vettel, per Kimi la SF15-T ha il potenziale per puntare al podio di Melbourne, anche se le Mercedes sono ancora troppo lontane: "Credo che in gara abbiamo più velocità a disposizione rispetto a quella che abbiamo dimostrato in qualifica. Senza errori avremmo potuto essere più avanti, quindi dobbiamo essere contenti, ma non del tutto. Come ho detto, la squadra ha fatto un gran lavoro fino ad ora, ma c'è ancora una strada lunga per arrivare dove vogliamo essere".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Kimi Raikkonen
Articolo di tipo Ultime notizie