Hamilton: "Fortunato a ripartire dopo la toccata"

Il pilota della Mercedes ha spiegato di essere scivolato sopra ad una striscia verniciata

Hamilton:
Lewis Hamilton è piuttosto convinto che la direzione gara abbia preso la decisione giusta spostando a domani la Q2 e la Q3 del Gp d'Australia. Le condizioni che i piloti hanno dovuto affrontare nella Q1 di Melbourne sono state infatti molto particolari a causa della pioggia e il portacolori della Mercedes pensa che l'eccessiva scivolosità delle strisce verniciate sull'asfalto ha reso tutto ancora più complicato. "Penso che abbiano preso la decisione giusta. Per ora è stato un weekend tosto, ma mi sto divertendo. E' un peccato però per tutti gli spettatori, che oggi si sono bagnati per niente, quindi spero che domani le condizioni possano migliorare" ha detto Lewis. Ed è stata proprio una striscia verniciata ad indurlo in errore quando è finito contro le protezioni alla curva 2 nei primi minuti: "Le strisce verniciate sono davvero molto scivolose e rendono la guida più complicata, specialmente quando piove forte come oggi. Penso che oggi più o meno tutti abbiano avuto questo problema. Quando mi sono girato ho perso il controllo del posteriore proprio su una di quelle: sono cose che possono capitare". Fortunatamente però è riuscito a riprendere la via della pista e ad evitare l'eliminazione in Q1: "Sono finito contro le gomme, ma fortunatamente sono riuscito a rimettermi in pista. Mi ero un po' impantanato con le ruote posteriore, ma sono riuscito ad uscirne inserendo la retro. Speriamo che domani le condizioni migliorino e di avere modo di rifarci".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie