Sutil attacca la Pirelli: "Gomme troppo dure"

Secondo il pilota della Sauber l'azienda italiana ha fatto una scelta troppo conservativa per Melbourne

Sutil attacca la Pirelli:
Il 14esimo tempo ottenuto nella seconda sessione di prove libere del Gp d'Australia non ha soddisfatto Adrian Sutil, che probabilmente si aspettava di più dalla sua Sauber in quel di Melbourne. Va detto però che il tedesco ha perso buona parte della sessione mattutina per qualche problemino alla sua C33, quindi ha probabilmente dei buoni margini di crescita. "E' stata una giornata difficile, anche se le cose sono andate un pelo meglio nel pomeriggio. Sfortunatamente però non abbiamo potuto lavorare troppo nelle Libere 1, perchè abbiamo incontrato qualche problemino, quindi non siamo dove avremmo sperato" ha detto Sutil. Adrian poi si è soffermato sulle gomme, dicendosi convinto che la Pirelli non abbia scelto le mescole più adatte ad Albert Park: "Penso che le gomme siano troppo dure, c'è stato un approccio troppo conservativo, ma dobbiamo conviverci".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Adrian Sutil
Articolo di tipo Ultime notizie