La McLaren rinnova la partnership con Santander

La McLaren rinnova la partnership con Santander

La banca spagnola continuerà ad essere uno degli sponsor della squadra di Woking

La McLaren ha annunciato di aver rinnovato la sua partnership con il Banco Santander, nata nel 2007. Insieme la squadra di Woking e la banca spagnola hanno anche provato a dare vita ad un Gp di Formula 1 tra le strade di Londra nel 2012. Operazione che non è andata in porto, ma che ha consentito al marchio Santander di diventare famoso nel Regno Unito. Inoltre, nelle ultime quattro stagioni, Jenson Button è stato utilizzato come ambasciatore del marchio e continuerà a svolgere questo ruolo come parte degli accordi di collaborazione. "Santander e McLaren hanno formato una partnership a lungo termine e insieme abbiamo stabilito nuovi standard di marketing sportivo. La nostra decisione di rinnovare il rapporto non è qualcosa che abbiamo preso alla leggera, ma si basa su una comprovata esperienza di successo. Per questo siamo lieti di continuare questa collaborazione" ha detto Keith Moor, uno dei responsabili di Santander. "Ancora una volta un marchio globale ha deciso di collaborare con la McLaren. Siamo lieti di poter continuare il rapporto estremamente produttivo con Santander, una società che ci sostiene già da diversi anni. In una mercato competitivo come quello delle sponsorizzazioni internazionali, il fatto che un'azienda così prestigiosa abbia deciso di collaborare con noi è riflesso della forza del nostro marchio, oltre che della nostra comprovata capacità di raggiungere un pubblico appassionato, ricco ed influente in Formula 1" ha aggiunto Ekrem Sami, managing director del raparto marketing della McLaren.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie