La McLaren proverà in galleria il muso a tricheco

condividi
commenti
La McLaren proverà in galleria il muso a tricheco
Di: Franco Nugnes
05 mag 2014, 11:42

La soluzione asimmetrica lanciata dalla Lotus potrebbe essere adottata anche dalla MP4-29

Eric Boullier ha lasciato intendere che la McLaren sta preparando importanti novità per la stagione europea, dopo le delusioni raccolte nelle ultime gare a seguito del brillante debutto in Australia. A Barcellona sulla MP4-29 si vedranno sicuramente delle nuove brake duct, ma la squadra di Woking starebbe preparando un'evoluzione molto importante della monoposto curata da Tim Goss. Di che si tratta? E' possibile fare delle supposizioni: siccome sono numerosi i tecnici che sono approdati al Technical Centre da Enstone, pare scontato che in galleria del vento si stia provando anche il muso a tricheco asimmetrico simile a quello della Lotus. A dispetto dei deludenti risultati ottenuti finora dalla E22, c'è chi sostiene che i dati al CFD della soluzione mostrata sulla vettura firmata da Nick Chester siano molto interessanti, al punto da spingere i tecnici di Woking a valutare questo muso inusuale. Non è da escludere, inoltre, che la McLaren possa fare un test in wind tunnel anche con il mono supporto dell'alettone posteriore, che potrebbe essere montato in modo asimmetrico come quello della Lotus. Sui tempi di adozione, invece, ci sarebbero delle incertezze: c'è chi si augura che queste importanti novità possano arrivare già a Barcellona (è necessario rifare il crash frontale per ottenere l'omologazione della FIA), ma pare scontato che le modifiche si vedranno più avanti nella stagione...
Articolo successivo
Lutto in F1: morto in un incidente Nigel Stepney

Articolo precedente

Lutto in F1: morto in un incidente Nigel Stepney

Articolo successivo

Nel 2015 un solo turno di libere al venerdì?

Nel 2015 un solo turno di libere al venerdì?
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Kevin Magnussen , Jenson Button Acquista adesso
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie