Formula 1
G
GP del Bahrain
28 mar
Prove Libere 1 in
29 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
69 giorni
G
GP dell'Azerbaijan
06 giu
Gara in
101 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
108 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
118 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
125 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
139 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
153 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
181 giorni
02 set
Prossimo evento tra
188 giorni
09 set
Prossimo evento tra
195 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
209 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
216 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
223 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
237 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
244 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
280 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
289 giorni

McLaren MCL35M: ecco la scheda tecnica

La monoposto di Woking adotta la power unit Mercedes al posto di quella Renault. Rifatto il telaio nella parte posteriore. Sospensioni push rod all'anteriore e con schema pull rod posteriore.

condividi
commenti
McLaren MCL35M: ecco la scheda tecnica

Telaio: monoscocca in materiali compositi di fibra di carbonio che incorpora la batteria

Strutture di sicurezza: Cella di sopravvivenza dell’abitacolo con pannelli anti-intrusione laterali, struttura anti-crash anteriore, struttura deformabile posteriore, doppio roll-bar e Halo, protezione della testa del pilota e sedile di sicurezza

Carrozzeria: in compositi di fibra di carbonio

Sospensione anteriore: Doppi triangoli sovrapposti in carbonio con schema push rod. Puntone che aziona le barre di torsione e gli ammortizzatori montati entrobordo

Sospensione posteriore: Bracci oscillanti in fibra di carbonio con schema pull rod; tirante in acciaio che aziona le barra di torsione e gli ammortizzatori montati entrobordo

Peso: 752 kg comprensivo del pilota e senza carburante

Distribuzione dei pesi: 45,4% anteriore e il 46,4% posteriore

Elettronica: McLaren Applied che controlla telaio, power unit, acquisizione dati, sensori, analisi dei dati

Display: digitale McLaren Applied sul volante

Freni: doppio impianto separato, con pinze a 6 pistoncini davanti e dietro; sistema di controllo del freno posteriore "Brake by wire"; Dischi ventilati e pastiglie in carbonio-carbonio

Sterzo: a pignone e cremagliera servoassistito
Pneumatici: Pirelli P Zero

Cerchi: Enkei in magnesio forgiato da 13 pollici

Vernici: AkzoNobel Sikkens

Sistemi di raffreddamento Aria di carica, olio motore, olio del cambio, olio idraulico, acqua e sistemi di raffreddamento ERS

Stampa 3D: Stratasys e produzione additiva con soluzioni tecnologiche avanzate Mazak

Power Unit

Tipo: Mercedes-AMG M12 E Performance

Peso minimo: 150 kg

Componenti: Motore a combustione interna (ICE); MGU-K; MGU-H; Batteria (ES); Turbocompressore

Motore endotermico

Cilindrata: 1,6 litri

Architettura: 6 cilindri a V di 90 gradi

Distribuzione: doppio albero a camme in testa con quattro valvole per cilindro

Rotazione massima: 15.000 giri/min.

Portata massima carburante: 100 kg/ora a 10.500 giri/min.

Capacità serbatoio: 110 kg

Iniezione elettronica: diretta, con singolo iniettore per cilindro a un pressione max. di 500 bar

Sovralimentazione: con compressore monostadio e turbina di scarico collegate da un alberino

Sistema ibrido: Albero motore accoppiato alla MGU-K; Turbocompressore accoppiato alla MGU-H; Batteria agli ioni di litio con peso inferiore a 25 kg;

Massimo accumulo di energia: 4 MJ per giro

MGU-K: rotazione massima di 50.000 giri/min; Potenza massima 120 kW; Massimo recupero di energia 2 MJ per giro; Massima distribuzione dell'energia 4 MJ per giro

MGU-H: rotazione massima 125.000 giri/min; Potenza massima illimitata come il recupero di energia

Trasmissione

Cambio: Scatola McLaren in compositi di fibra di carbonio, trasmissione longitudinale con 8 rapporti più RM; selezione delle marce elettroidraulico a comando manuale con i paddle
Differenziale: Epicicloidale a slittamento limitato
Frizione: Multidisco in carbonio a comando elettroidraulico

Ricciardo: "Ho firmato per tre anni con la McLaren"

Articolo precedente

Ricciardo: "Ho firmato per tre anni con la McLaren"

Articolo successivo

McLaren MCL35: Ricciardo esordirà domani nel filming day

McLaren MCL35: Ricciardo esordirà domani nel filming day
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Daniel Ricciardo , Lando Norris
Team McLaren
Autore Franco Nugnes