McLaren: la MP4-29 nascerà il 25 gennaio?

McLaren: la MP4-29 nascerà il 25 gennaio?

La squadra di Woking avrebbe fissato il lancio della macchina con la sospensione posteriore innovativa

La McLaren dovrebbe presentare la sua MP4-29 sabato 25 gennaio 2014, giusto in tempo per spedire la monoposto in Spagna per la prima sessione di test collettivi a Jerez. La data non è ancora ufficiale, ma la squadra di Woking ha chiesto se la giornata fosse libera per evitare la sovrapposizione con altri team. La tendenza, infatti, è di ritardare al massimo la nascita delle nuove monoposto per dare agli uffici tecnici qualche giorno in più per lavorare allo sviluppo delle vetture. La Ferrari non ha ancora definito il suo calendario, certamente non farà un evento come quello che quest’anno ha contraddistinto il lancio della F138 a Maranello, ma farà vedere la macchina nell’ultima settimana di gennaio. STOP ALLA PULL ANTERIORE Il team di Martin Whitmarsh, invece, deve dare un indirizzo anche politico alla squadra che farà correre Jenson Button e il debuttante Kevin Magnussen. La squadra perde il title sponsor Vodafone, per cui non è escluso che la nuova monoposto possa essere presentata con l’originale colore arancione tanto caro a Rob Dennis. La MP4-29 sarà il frutto del lavoro di Matt Morris, l’ex Sauber, coordinato dal direttore tecnico Tim Goss. Il progetto della vettura, come avevamo già anticipato, rappresenterà un taglio netto con la deludente macchina di quest’anno. Certamente non avrà più la sospensione anteriore a schema pull-rod, né l’andamento della scocca così alto come sulla MP4-28, tornando ad una filosofia costruttiva che in passato aveva sempre pagato. SOSPENSIONE DIETRO INNOVATIVA È confermato che alla presentazione vedremo una sospensione posteriore innovativa che potrebbe lasciare il posto ad una soluzione più tradizionale in occasione della prima sessione di test a Jerez: a Woking non vogliono impegolarsi in progetti che possano condizionare le prestazioni in un anno dove i cambiamenti saranno drastici per la rivoluzione del regolamento. MOTORE MERCEDES A PAGAMENTO La McLaren per un anno disporrà del motore V6 Turbo della Mercedes: questa fornitura sarà a pagamento e il trattamento che sarà riservato alla squadra di Whitmarsh sarà quello del team cliente. I tecnici di Mercedes AMG High Performance Powertrains che ha sede a Brixworth
(in Gran Bretagna nel Northamptonshire) non sono troppo disposti a dare delle informazioni sulla power-unit perché temono che ci possa essere un travaso di dati che potrebbe finire alla Honda, la Casa che sta alla finestra del Circus per un anno, in attesa di fornire proprio la scuderia di Woking dal 2015. IL V6 TURBO NASCE CON PETRONAS E NON MOBIL La risalita, dopo la peggiore stagione di Formula 1 da quando la McLaren è stata rilevata da Ron Dennis, non sarà facile. C’è un altro aspetto da mettere in particolare evidenza: il motore tedesco è nato con il lubrificante della Petronas e tutto il lavoro di sviluppo sull’affidabilità è stato portato avanti con i ricercatori di Villastellone, mentre la McLaren utilizzerà l’olio della Mobil, continuando una partnership consolidata.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Kevin Magnussen
Articolo di tipo Ultime notizie