McLaren: diffusore posteriore e brake duct nuove

McLaren: diffusore posteriore e brake duct nuove

Sulla MP4-29 si sono viste un paio di novità tecniche nei test di Barcellona

La McLaren ha sviluppato nei test di Barcellona un paio di soluzioni per cercare di ritrovare, almeno in parte, i valori di competitività che ne avevano caratterizzato l'avvio della stagione. La squadra di Woking ha portato per il Gp di Spagna un nuovo diffusore posteriore che è stato utilizzato nel weekend e poi è stato ulteriormente valutato nei due giorni di collaudi svolti da Jenson Button e dal debuttante Stoffel Vandoorne, il pilota della Gp2 che è anche vice-campione in carica della Wordl Series by Renault dietro a Kevin Magnussen. Il nuovo diffusore si riconosce facilmente dai bordi che ora sono tondeggianti e dalle diverse paratie verticali sotto all'estrattore. Si sono viste anche delle brake duct che sfogano l'aria calda dei freni in alto, sopra al braccio superiore della sospensione posteriore. Sulla MP4-29 si segue l'orientamento della Mercedes che ha estremizzato questo concetto con uno sfogo a ciminiera che alimentava con l'aria calda l'area fra la ruota posteriore e la paratia laterale dell'ala.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Stoffel Vandoorne
Articolo di tipo Ultime notizie