Mateschitz: "Vettel resta Red Bull anche nel 2014!"

Il titolare della Red Bull ammette che poi sarebbe disposto a prendere Alonso se non si dovesse ritirare

Mateschitz:
Dietrich Mateschitz è il titolare della Red Bull: crede nello sport e investe una cifra da capogiro a supporto dei programmi agonistici nelle discipline più svariate, anche se la Formula 1 resta il polo di attrazione principale. Negli ultimi tre anni la Red Bull Racing ha conquistato sei titoli iridati: tre nel mondiale piloti con Sebastian Vettel e tre in quello Costruttori. In un’interessante intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, Mister Red Bull ha guardato al futuro, nella speranza che il ciclo vincente della squadra di Milton Keynes non si sia esaurito: si dice che Ecclestone vi sia stato molto vicino negli ultimi anni, ma che il vostro dominio non faccia bene alla F.1: sarebbe meglio se tornasse a vincere qualcun altro. Per esempio la Ferrari… “È un desiderio comprensibile che è condiviso da molti altri. Così com’è comprensibile che noi si cerchi di impedire che questo accada». Le voci abbinano spesso il nome di Sebestian alla squadra del Cavallino e c’è chi sostiene che il tedesco possa andare a Maranello già l’anno prossimo: è sempre sicuro che Vettel resti con la Red Bull Racing fino a fine 2014? “Sì. E la cosa non è mai stata in discussione». La Ferrari e Fernando Alonso potranno darvi più filo da torcere che lo scorso anno? “Ci basta e avanza se resta forte come l’anno scorso». Prenderebbe Fernando Alonso se Sebastian decidesse di lasciare la Red Bull Racing? “Perché no? Sempre che sia ancora in attività”. Il mondiale 2013 non è ancora iniziato e già ci si proietta sul futuro, anche se non immediato: si lancia il mercato 2015, quando non sarà più scontata la permanenza di Vettel nel team di Milton Keynes, ma nemmeno si esclude l’idea di prendere il grande rivale del tedesco, Fernando Alonso per sostituire il tedeschino, sempre che l’asturiano non decida di chiudere con il Circus: l’opzione che lascia intendere Mateschitz la dice lunga su come nel quartier generale della Red Bull siano bene informati degli umori che li circondano. Alonso, infatti, non ha mai parlato di ritiro. Almeno finora…

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso , Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie