Mateschitz: "Vettel libero 5 giorni dopo l'ultimo Gp"

Questo vuol dire che il tedesco non sarà a disposizione della nuova squadra nei test di Abu Dhabi

Mateschitz:

Questo fine settimana si è rivisto nel paddock della Formula 1 il grande boss della Red Bull, Dietrich Mateschitz. Dopo quattro anni di successi a raffica insieme, ovviamente il manager austriaco non ha potuto non parlare della separazione da Sebastian Vettel che avverà al termine della stagione.

"Da qualche settimana avevamo capito che c'era qualcosa con Sebastian. A volte arriva il tempo di cambiare. Sebastian ha vinto quattro Mondiali con noi ed è arrivato molto giovane. Ora è il momento di provare a lanciare un altro ragazzo. Auguriamo a Sebastian tutto il meglio, anche perché la separazione è consensuale e questa è la cosa migliore per tutti" ha detto a Speedweek.com.

Se sulla RB10 compariranno degli aggiornamenti in chiave 2015, come ampiamente prevedibile, Sebastian non vi avrà accesso: "Vettel è escluso da tutti gli sviluppi che faremo in vista della vettura del prossimo anno. Ma non vuol dire che avrà materiale peggiore rispetto a Ricciardo".

Infine, Mateschitz ha dato un altro annuncio importante, dicendo di fatto che il tedesco non potrà girare con la sua nuova squadra (anche se manca l'annuncio, quasi sicuramente sarà la Ferrari) nei test collettivi che andranno in scena ad Abu Dhabi subito dopo la fine del Mondiale, che si svolgeranno al martedì e al mercoledì: "Sarà libero cinque giorni dopo l'ultima gara".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie