Marko: "Volevano quattro gare a punteggio doppio!"

L'austriaco rivela questo retroscena spiegando che la Red Bull è sempre stata contraria

Marko:
In casa Red Bull sembra proprio non piacere la regola introdotta lunedì dallo Strategy Group e dalla Formula One Commission che attribuirà punteggio doppio all'ultimo Gp del Mondiale di Formula 1 a partire dalla stagione 2014. Ieri il quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel non ha avuto troppi problemi a definire questa regola assurda, ma questa mattina Helmut Marko, braccio destro di Dietrich Mateschitz a Milton Keynes, ha rivelato anche anche la squadra era contraria alla proposta, ma che è stata sovrastata dai pareri favorevoli delle scuderie rivali. "Eravamo contrari a questa proposta, ma la mozione del nostro team principal Christian Horner è stata rifiutata. In un primo momento il piano era addirittura di dare punteggio doppio addirittura nelle ultime quattro gare" ha spiegato alla Sport Bild.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie