Marchionne: "La Ferrari deve vincere. Da subito!"

Il presidente del Cavallino carica di responsabilità Arrivabene che ammette: "La verità la scopriremo nei test di Barcellona"

Marchionne: "La Ferrari deve vincere. Da subito!"

Nel giorno del debutto della Ferrari a Piazza Affari la Borsa italiana è incappata in una seduta in cui ha perso il 3,2% per il tonfo delle Borse asiatiche, ma il titolo del Cavallino rampante, quotato all'apertura a 43 euro, ha chiuso con un rialzo dello 0,53% dopo una flessione nel corso della giornata. Una dimostrazione ulteriore del valore delle azioni di Maranello.

Sergio Marchionne vuole far parlare di Ferrari anche nei circoli dell'alta finanza e non solo nei paddock degli autodromi. Ma il presidente del Cavallino si aspetta di tornare a essere subito vincente con le Rosse. "Bisogna vincere subito. Il titolo mondiale deve tornare a Maranello. I risultati sportivi ora avranno un peso anche nei circoli finanziari. Non credo alle parole di Toto Wolff quando dice che ci teme. Presto più attenzione a Niki Lauda che assicura che vincerà ancora la Mercedes. Non abbiamo paura... Vedremo cosa succederà a Melbourne".

Una dichiarazione che carica di grandi responsabilità Maurizio Arrivabene, il team principal Ferrari:
"Il Presidente fissa gli obiettivi e sta a noi realizzarli. Sappiamo cosa stiamo facendo, ma la verità la scopriremo solo a Barcellona nel corso della prima sessione di test invernali. Se saremo indietro dovremo migliorare, se saremo davanti anche di più. Vorrei vedere Vettel e Kimi in competizione. La pressione davvero non manca...".

condividi
commenti
Grosjean: "Non sono da Haas per andare in Ferrari"
Articolo precedente

Grosjean: "Non sono da Haas per andare in Ferrari"

Articolo successivo

La Renault in pista con il telaio della E23 Hybrid?

La Renault in pista con il telaio della E23 Hybrid?